Elisa

Identikit

Nome: Elisa
Professione: giornalista
Figli:n. 1
Segni particolari: ottimismo contagioso, capelli ricci e combattuti in centinaia di battaglie. Perse.
Motto per i giorni neri: per ogni pensiero negativo, dieci positivi: è un diktat anche per mio figlio.

Dritte di sopravvivenza urbana

  • Per conquistare un’altalena al parco faccio/dico: ha sempre preferito il pallone
  • Se ho i bimbi malati, e ho finito i permessi malattia faccio/dico: “Voglio la mamma!” (e la chiamo).
  • Ai capi (uomini e donne) senza figli che predicano l’impossibilità di conciliare vita e lavoro segando chi ci prova, rispondo: con i fatti.
     

La mia Milano

  • Shopping preferito: i mercatini di prodotti tipici regionali, anche quelli organizzati dalle parrocchie.
  • Fuori a cena con i bambini, dove?: ovunque facciano una buona pizza e nella bella stagione vicino a una gelateria.
  • Il tuo itinerario urbano preferito: dal centro storico a casa a piedi, passando per S. Maria presso S. Satiro (se ho tempo mi fermo a sbirciare il presbiterio di Bramante) e per S. Maria delle Grazie. Camminare mi aiuta a pensare.
  • Il servizio che vorrei: Il “Sure Start” sull’esempio di Londra http://www.surestart.gov.uk/aboutsurestart/help/contacts/london/. Un servizio pubblico di informazioni, consigli, dritte, zona per zona, che orienta e indirizza i genitori con l’obiettivo di creare un network trasversale tra mamme, tate, asili, scuole, servizi di sostegno con spazi cittadini dedicati, da quando nasce il bambino a quando lo vuoi tu. Di più: crea e diffonde valori, il tutto gratis o quasi. Un sogno. Radiomamma ce la può fare.
     

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero