Antonio

Teaser Description: 
Le dritte di sopravvivenza di un superpapà!

Identikit

Nome: Antonio  
Professione: Operaio
Figli: Angelica, Clara, Giacomo e Caterina
Segni particolari: Simpatico
Motto per i giorni neri: Rilassarmi!

Dritte di sopravvivenza urbana


  • Per conquistare un'altalena al parco faccio/dico: Aspetto il mio turno, anche per insegnare al mio bambino il rispetto.
  • Per farmi largo tra i capannelli di mamme che bloccano l'ingresso dell'asilo (e non arrivare in ritardo in ufficio) faccio/dico: Chiedo sempre permesso senza fretta.
  • Per  placare i bambini urlanti mentre guido faccio/dico: Ascolto il loro pensiero, perché se urla chiede attenzione. 
  • Se hai una figlia femmina  e le scappa la pipì vai nel bagno degli uomini o delle donne?  Uomini, se lei è ancora piccola. In caso contrario, entra da sola in quello delle donne.

 

La mia Milano

  • Shopping preferito da: Enogastronomia, anche perché sono un ottimo cuoco.
  • Fuori a cena con i bambini, dove? Preferisco evitare le cene con i bambini, loro si annoiano quindi anche io mi annoio.
  • Il tuo itinerario urbano preferito: La città di Milano, mi piace girarla tutta.
  • Il servizio che vorrei: Vorrei una legge e servizi che aiutassero i papà lavoratori dopo la nascita dei bambini, perché il tempo concesso ai papà è veramente poco. Io ho dovuto fare una scelta economica e di tempo, riducendomi lo stipendio con un part time, per seguire i miei 4 figli. Mia moglie è disoccupata, ma una mamma non ce la fa a seguire tutto, anche se resta a casa. Allora arriva il papà che, nel suo piccolo, dà una mano molto importante, sia alla mamma che non si stressa, equilibrando anche la vita di coppia più piacevole, condividendo tutti i problemi. Sia al bimbo che vede sempre il suo papà e la mamma, nella loro crescita e nelle loro attenzioni.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero