Andrea

Teaser Description: 
Le dritte di sopravvivenza di un papà "finto imbranato"

Identikit

Nome: Andrea 
Professione: impiegato
Figli:n. 1+2
Segni particolari: calvo
Motto per i giorni neri:  se sei muto ridi con gli occhi, se sei muto e cieco ridi con le mani, se sei muto cieco e monco...ma che caz... c'hai da ridere? il futuro non e' piu' quello di una volta... 

Dritte di sopravvivenza urbana

  • Per conquistare un'altalena al parco faccio/dico: se il bambino/a non molla, mi metto a piangere come un bimbo, di solito funziona
  • Per farmi largo tra i capannelli di mamme che bloccano l'ingresso dell'asilo (e non arrivare in ritardo in ufficio) faccio/dico: non vado ancora all'asilo, comunque la modalita' dipende molto dalla mamma che ho di fronte. in generale faccio l'imbranato in modo da suscitare lo spirito da crocerossina che alberta in ogni donna (nei confronti del genere maschile)
  • Per  placare i bambini urlanti mentre guido faccio/dico: canto, rido, faccio smorfie. se non riesce cerco di urlare piu' forte di loro, fingendo di piangere
  • Se hai una figlia femmina  e le scappa la pipì vai nel bagno degli uomini o delle donne? uomini
  •  Se hai un maschio e gli scappa per strada, dove lo porti? uomini

La mia Milano

  • Shopping preferito da: muji
  • Fuori a cena con i bambini, dove? california bakery (per la qualita', non per la logisitca, almeno in viale premuda)
  • Il tuo itinerario urbano preferito: giro attorno a parco sempione/arena/castello
  • Il servizio che vorrei: baby sitter contattabili con short notice e prenotabili online in advance

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero