Usa: una guida per diventare "genitori pirati"

Teaser Description: 
Il "pirate parenting" è un nuovo modo di essere genitori

L'America impazzisce per un manuale dedicato ai "genitori pirati"

Stufi di guide alla genitorialità per bravi mamme e papà che insegnano a far dormire i bambini, a togliere il ciuccio, a preparare pappe biologiche e a non piangere quando i pargoli vanno all'asilo? Datevi al "pirate parenting": ovvero a una genitorialità più avventurosa e spiritosa.
 
A New York, è appena sbarcato nelle librerie un manuale dedicato: Guide to pirate parenting, di Tim Bete. Le sue istruzioni? Come trasformare una macchina familiare in un vascello, come togliere zampe di polipo tra le trecce di vostra figlia, come cucinare zuppe di meduse, i testi di ninnananne piaratesche e anche un calendario su cui segnare i vostri progressi di genitori pirati. 

Insomma, per farsi una risata e rifuggere lo stereotipo del genitore perfetto che non sbaglia una mossa ma, al tempo stesso, non si diverte!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero