Agenda

Archivio News

Unità d'Italia: idee per festeggiare con i bimbi

Teaser Description: 
Bandiere, bande, musei e laboratori a Milano

Festa unità d'Italia a Milano per bambini e famiglieFesta dell'Unità d'Italia: idee per festeggiare con i bambini a Milano

Sapevate che il primo tricolore della storia d’Italia è custodito proprio a Milano, nel museo dei Risorgimento? E che il 17 marzo perfino le 1400 bici gialle del BikeMe sfoggeranno una coccarda bianca, rossa e verde per festeggiare?

 Ecco gli spunti di Radiomamma per celebrare i 150 anni dell’Unità d’Italia con i bambini.
 
 
Bandiere da non perdere
La più scenografica, da ammirare con il naso all’insù, è quella disegnata con luce bianca, rossa e verde sulla gigantesca volta dell’Ottagono, nella Galleria Vittorio Emanuele. “Accesa” il 14 marzo, rimarrà illuminata per due settimane. Altro tricolore da non perdere, stavolta itinerante, è quello del Tram Storico che attraverserà Milano ricoperto di una bandiera di luce luminosa fino al prossimo Natale. Per gli appassionati di storia, il museo del Risorgimento in cui è esposto il primo vero tricolore della storia d’Italia è aperto, e gratuito, dalle 9.00 alle 17.30 del 17 marzo.
 
 Pezzi di storia…per sognare
Garibaldi, chi era costui? Un modo divertente per accendere la curiosità dei bimbi è portarli a vedere il Leone di Caprera, goletta di 9 metri, simile a una piccola baleniera, che deve il suo nome a Giuseppe Garibaldi, l’eroe di Caprera. Lo sbarco in Galleria Vittorio Emanuele è previsto per il 16 marzo.
 
Bande e inno nazionale
D’accordo: l’inno di Mameli l’hanno imparato guardando le partite della nazionale di calcio. Ma, se, per una volta, i vostri figli lo cantassero e ascoltassero dal vivo? E direttamente nella “casa” del Sindaco? Il 17 marzo, dalle 17.15 alle 18.00, nel cortile d’Onore di Palazzo Marino la Banda Civica si esibisce in un concerto gratuito. La Banda dei Carabinieri, suonerà invece il 19 marzo, alle ore 15, alla Scala, uno dei simboli del Risorgimento italiano, per poi trasferirsi in piazza Duomo. Il 20 marzo, infine, girate per il centro e tenete le orecchie ben tese: suonano le fanfare militari.

Rievocazioni storiche in costume
Pronti a rivivere le 5 giornate di Milano, gli scontri e i tafferugli che portarono alla liberazione della nostra città? Sabato 19 e domenica 20 va in scena la rappresentazione storica, in costume, della cacciata degli austriaci. Tra il Castello Sforzesco, la Loggia dei Mercanti, via Dante e piazza Duomo truppe austriache e rivoltosi metteranno in scena gli scontri a fuoco. Sabato, dalle 20 alle 22. Domenica dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 18. (Info 02.58300483)

 
Laboratori
Si intitola Lab BiancoRossoVerde il laboratorio, per bimbi dai 6 anni, che il 17 marzo, alle 14.15, parte dalla Cascina Parco Nord di via Clerici per scoprire, con i miscroscopi, i colori e le bandiere della natura (prenotazione obbligatoria al 393.0837918). “Speciale 150 unità d’Italia” è, invece, il laboratorio di lettura e quiz sul risorgimento organizzato dalla libreria Il Segnalibro Ragazzi di Magenta alle 16.30 del 19 marzo (info 02.97290713)
 
Musei e monumenti
E’ dedicata all’unità d’Italia, e alle famiglie con bambini, il viaggio alla scoperta delle bellezze del nostro Paese che il Museo di Storia Naturale propone il 20 marzo alle 15. Unità in mostra anche all’Urban Center, in Galleria Vittorio Emanuele, che è aperta fino alle 18. Il 17 marzo, porte aperte al Grattacielo Pirelli: dalle 10 alle 18 si può salire fino alla terrazza del trentesimo piano.  

Grazie per le belle

Grazie per le belle idee!!!!!

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero