Un'Europa per e con i bambini

Teaser Description: 
Linee guida (e un gioco online) per i diritti dei minori


«Il tema dei diritti dell'infanzia è in cima alle priorità del Consiglio d'Europa», ha detto Liliane Maury Pasquier, presidente della Commissione Affari sociali, Salute e Famiglia del Consiglio d'Europa, a margine della riunione dell'organismo europeo che si è tenuta il 5 marzo all'Istituto degli Innocenti di Firenze, sede del Centro di Ricerca Innocenti dell'Unicef.

Nel corso dell'incontro è stata presentata la strategia per il periodo 2009-2011 del programma europeo Building a Europe for and with children, che prevede il lancio della piattaforma del Consiglio d'Europa sui diritti dell'infanzia e le linee guida sulla protezione dei bambini dalla violenza.

«Non penso che i diritti siano qualcosa di astratto, ma sono questioni molto concrete che riguardano la vita di ogni giorno dei ragazzi e delle loro famiglie, dai servizi sociali, alla salute, all'istruzione, al tema fondamentale della lotta alla povertà – ha osservato la presidente Pasquier - In questo momento la crisi economica è il tema principale in Europa: sta mettendo in seria difficoltà le famiglie, soprattutto quelle che già vivono in condizioni di povertà, impedendo ai loro figli una crescita in condizioni di vita accettabili e il godimento pieno dei loro diritti».

E per difenderli da uno dei mezzi più "aggressivi", cioé internet, il Consiglio d'Europa ha messo online "Through The Wild Web Woods", un gioco online per insegnare ai bambini (dai 7 ai 10 anni, disponibile in 20 lingue) le regole di base della sicurezza in Rete. Un'avventura costruita come un viaggio attraverso un labirinto, da fare insieme ai genitori o a un educatore, verso la conquista di una città magica, da raggiungere evitando le false attrazioni e i tranelli e imparando i valori del rispetto reciproco e della democrazia.

 

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero