Agenda

Archivio News

Sport gratis nei parchi di zona 5

Teaser Description: 
Al via La Bella Estate: campus speciali e nei giardini calcio, rugby, basket e street tennis

Tornei sportivi itineranti, campus aperti anche in agosto e una notte sotto le stelle. La zona 5 si è attivata per non lasciare “a spasso” famiglie con bambini e ragazzi dopo la fine delle scuole. Così è nata la Bella Estate 2013. Insieme realtà educative della zona (Consorzio Sir, Hub Gratosoglio Punto e linea, coop Lo Scrigno) il comune, il consiglio di zona e il supporto dell’Università Bocconi. Tutto gratuito per le famiglie.

Innanzitutto lo sport. Fino al 26 luglio c’è Libera lo sport: allenamenti e tornei sportivi gratuiti in sei parchi e luoghi della zona 5. Cinque associazioni sportive gestiranno il tutto. Calcio, basket, rugby e street tennis. Tutti i giorni c’è un calendario diverso. Dalle 18 alle 20, dal lunedì al venerdì i ragazzi e i bambini troveranno allenatori veri, a disposizione. Ci si allena, si prova e ci sono tornei organizzati. Ci si può iscrivere direttamente sul campo e ci si può iscrivere da soli o arrivare già con una propria squadra. Si può partecipare dagli 11 anni, mentre alle 4 giornate di street tennis (2, 4, 9 e 11 luglio) accesso dai 6 anni. I luoghi dove tutto questo accade? Parco Baravalle, Parco della Cascina Chiesa Rossa, Parco Pubblico via Verro, Parco di Via Bottoni, Campo di Basket via dei Missaglia, Oratorio/Pratone via Saponaro. Per vedere il programma giorno per giorno vai al sito di Hub Gratosolgio o alla pagina facebook di hubgratosoglio.puntoelinea, che gestisce Libera Sport e/o telefona a Patrizia Chiesa: 331 9574853

E poi due campi sperimentali di agosto. Quando tutto è chiuso, dove vanno bimbi e ragazzi dai 6 ai 12 anni? Sono due campus giornalieri gratuiti dal 29 luglio al 2 agosto e dal 19 agosto al 23 agosto. Saranno al centro parrocchiale di via Feraboli 15 e alla scuola Toscanini di via dei Guarneri. Attività laboratori ali, una notte sotto le stelle in cascina con le tende della protezione civile, baratto delle idee e delle cose e una giornata con il writer Ivan per ridipingere il muro del giardinetto di via Verro. Per iscrizioni e informazioni contattarela Cooperativa Lo scrigno (capofila del progetto) al numero 02 89305836

Infine Yes we cam. Fino al 26 luglio nei CAM Verro e Boifava, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 17.30, gratuitamente: Hip Hop, capoeira, laboratori di circo, giochi, arte e movimento, spazio compiti e piscina Bosco in città. Per i bimbi di quarta e quinta elementare, seguiti da personale educativo qualificato. A carico della famiglia solo il pranzo (al sacco). Per informazioni e iscrizioni: ufficio Coordinamento CAM del Settore Zona 5 (0288458532 – 0288465535 – 0288466103).

Di Cristina Colli


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero