Roald Dahl: 100 anni di magia

Teaser Description: 
Nel centenario dalla nascita del grande scrittore, le dritte per genitori, insegnanti e ragazzi x spalancare mente e cuore a fantasia e ironia

 "Chi non crede alla magia non sarà mai capace di trovarla". Indovina chi l'ha detto? Aiutino: Roald Dahl, l'autore di tante  magiche storie che hai letto da bambino e che probabilmente hai riletto da genitore a tuo figlio. Da Il Grande Gigante Gentile a Matilde, da La fabbrica di cioccolato a Gli Sporcelli, in italia editi da Salani. 

E indovina perchè te ne parliamo? Siamo convinti che un pizzico di magia serva sempre e il 2016 è l'anno giusto per portarla in famiglia. In tutto il mondo si celebra il centenario della nascita di Roald Dahl e dal Regno Unito, dove ha sede il Roald Dahl Museum and Story Center, arrivano un sacco di spunti per spalancare le porte delle nostre case, scuole e anche uffici alla creatività e alla follia. Dopo tutto chi non vorrebbe avere un papà, una mamma, un collega o una maestra alla Willy Wonka???  Ecco le dritte degli esperti di Roald Dahl

Per genitori: l'ironia funziona più di un predicozzo
Dal giudizioso Charlie Bucket alla capricciosa Veruca Salt de La fabbrica di cioccolato, usa i personaggi delle storie di Dahl per ispirare i bambini con modelli positivi o per indicare, sempre con leggerezza e ironia, i comportamenti da evitare.
Sul sito www.roalddahl.com/roald-dahl/characters/children li trovi tutti descritti e disegnati.
PS: lo stesso vale per noi adulti. :)

Per insegnanti: con una festa educhi all'amore per la lettura
Il modo migliore per premiare una classe di baby lettori? Una grande festa travestiti come i protagonisti dei romanzi che hai letto tutto l'anno. Il museo di Dahl, che non per nulla si definisce un museo di ispirazione, ha creato un party kit scaricabile gratuitamente dal suo sito con maschere da colorare, idee per costumi fatti a casa o a scuola con materiali di recupero e molto altro ancora. Troppo per la tua preside? No problem: il sito roalddahl.com è farcito di dritte su come tenere lezioni creative ispirandosi ai romanzi dell'autore.
Per bambini e ragazzi aspiranti scrittori: le dritte di Dahl e dei colleghi
Da "ricordati di scrivere i sogni che fai" a "pensa a grandi avventure che ti piacerebbe vivere oggi". Semplici, ma chiarissimi, i consigli e perfino gli esercizi di scrittura pensati per chi da grande vuole fare lo scrittore.


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero