Agenda

Archivio News

Rampe fai da te per le carrozzine

Teaser Description: 
Succede a Toronto, x migliorare l'accessibilità dei negozi. E non costa nulla

Barriere architettoniche, passeggini, stop gap rampIl modo più semplice e veloce per rendere le città più accessibili? In Canada la risposta sono coloratissime rampe "fai da te" da appoggiare su strade e marciapiedi per evitare i gradini che spesso impediscono l'ingresso nei negozi.

Appoggiare, già: con semplici maniglie di corda che rendono un gioco da ragazzi anche togliere le rampe quando il negozio chiude. Il costo? Nessuno. I negozianti devono semplicemente contattare l'organizzazione non profit StopGap e richiedere una rampa da piazzare davanti alla loro vetrina. A costruirla ci pensa un esercito di volontari che, nella sola Toronto, ne hanno già consegnate più di 400. Le istruzioni precise per farlo sono pubblicate sul sito di StopGap, e anche le materie prima da utilizzare (legno in primis) sono di recupero e donate da aziende, famiglie e scuole delle varie città.

Campagna educational? Provocazione artistica? Soluzione? Il Community Ramp Project è solo uno dei progetti di StopGap e, certamente, in maniera molto effiace ha raggiunto due importanti obiettivi: facilitare la vita dei genitori con passeggini e carrozzine, dei disabili e degli anziani e sensibilizzare i cittadini sul diritto di tutti a potersi muovere liberamente e autonomamente.

La soluzione è certamente temporanea e il contratto firmato dai negozianti che richiedono le rampe prevede una occupazione non permanente del suolo pubblico e un utilizzo per il bene comune che, almeno per il momento, ha evitato multe e sanzioni.

Che ne pensi?

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero