Pannolini lavabili: gli incentivi

Teaser Description: 
Ecco i comuni che finanziano la scelta ecologica

pannolini lavabiliQuanti pannolini avete cambiato a vostro figlio? Se vi sembrano tanti, sappiate che al giro di boa dei tre anni avrete toccato i 6mila pezzi. Una quantità impressionante che ha anche un significativo impatto sull'ambiente.
I pannolini incidono molto sulla produzione di rifiuti: in Italia si usano ogni giorno 6 milioni di pannolini usa e getta, che in un anno diventano 2 miliardi e 190 milioni e rappresentano ben il 10% dei rifiuti urbani.

Oltre che costi ambientali, l'uso dei pannolini usa e getta ha un costo sul bilancio familiare: dai 1.300 ai 2.000 euro nel corso di tre anni, contro i 200-800 di quelli lavabili.

Per sensibilizzare le famiglie a scelte più ecologiche (considerate che per produrre un pannolino usa e getta servono circa 4 litri d'acqua, molti di meno per lavarne uno di tessuto), sempre più comuni in Italia sostengono le eco-mamme che utilizzano pannolini lavabili. Le strategie sono le più diverse: in alcuni territori viene regalato il primo kit di pannolini a tutti i nuovi nati. Altrove si concedono finanziamenti per l'acquisto a chi ne fa richiesta.
Per conoscere tutti gli incentivi disposti nei vari comuni italiani cliccate qui.

In Lombardia
Nel mese di luglio il comune di Brescia, in collaborazione con la regione Lombardia e altri partner, ha inaugurato l'iniziativa "Pannolino amico di Brescia". Si tratta del felice sviluppo di una sperimentazione già avviata in alcune amministrazioni dall'associazione Eva.
I genitori di bambini nati a partire dal 1° marzo 2010, potranno acquistare un kit per il primo anno di età, composto da 24 pannolini lavabili e 3 mutandine, al prezzo di soli 25 euro (sconto 80%). L’iniziativa proseguirà fino all’esaurimento delle scorte.
"La scelta del pannolino lavabile non è una scelta rivolta al passato", spiega un comunicato stampa del comune, "ma indirizzata verso un futuro più sostenibile, che si fonda su analisi scientifiche e progressi tecnologici. I vantaggi sono molteplici: anzitutto la salute ed il benessere del bambino sono più tutelate. Il tessuto naturale dei pannolini lavabili garantisce un elevato livello di assorbimento e traspirazione, ma non costringe la pelle del bambino al contatto diretto con la plastica e i componenti chimici dei pannolini tradizionali. Inoltre, scegliere ecosostenibile è un vero e proprio “toccasana” per il budget familiare".
Il kit sarà in vendita a Brescia in trenta farmacie convenzionate aderenti ad ATF Federfarma e Farcom Brescia, che collaborano attivamente allo sviluppo della campagna in relazione ai suoi obiettivi sociali ed ambientali. Inoltre, grazie all’accordo, fino al 31 dicembre 2011 nelle farmacie convenzionate, i kit di pannolini saranno disponibili anche per le famiglie che non rientrano nella campagna in corso (non residenti a Brescia o residenti con bambini più grandi) ad un prezzo promozionale di 99 euro.

Un pannolino (lavabile) per ogni bambino che nasce nel 2010. A lanciare l’iniziativa è il Comune di Gorgonzola che offrirà un kit completo di pannolini lavabili alle nuove mamme, o meglio eco-Mamme, al momento dell’iscrizione del bambino all’anagrafe. L’idea è stata sviluppata dall’assessorato all’ambiente del Comune e rientra nel più ampio progetto Obiettivo e Ambiente, co-finanziato dalla Fondazione Cariplo.

In provincia di Varese è stata fatta una sensibilizzazione a tappeto attraverso il progetto Ecobebé. Dopo la sperimentazione avviata nel 2007, presso i Comuni di Brebbia e Casorate Sempione (offerta di materiale informativo e di bonus di 100 € a ciascuna famiglia aderente al progetto) ed il positivo riscontro ottenuto, la Provincia, in collaborazione con l’Asl  provinciale, le Aziende Ospedaliere di Varese, Busto Arsizio e Gallarate ed il Collegio Provinciale delle Ostetriche, ha diffuso informazioni dettagliate sui benefici dei pannolini lavabili ai 12 Consultori e ai 7 Ospedali provinciali sede di corsi pre-parto, nonché ai 180 tra Asili Nido, Asili famiglia, Baby parking presenti a livello provinciale. Due operatrici esperte, nonché mamme che hanno già utilizzato in prima persona i pannolini lavabili, hanno partecipato ai corsi pre-parto attivati presso ciascuna delle strutture citate, con l’obiettivo di testimoniare in forma diretta, ai futuri genitori, i benefici dell’utilizzo dei pannolini lavabili. (B.Ve.)

Per ulteriori informazioni:
Pannolinilavabili.info
Nonsolociripa.it

buongiorno io sono di

buongiorno io sono di mazznano e partoriro' a giugno e sarei interessata a provare questi pannolinini lavabili , mi potreste indirizzare dove posso andare per comprarli ed eventualmente c'e' la possibilita' di un offerta prova o via dicendo....? grazie del vostro tempo elena.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero