Agenda

Archivio News

"Oggi ho votato contro le cacche"

Teaser Description: 
Intervista a un 9enne, neo elettore del Consiglio di Zona dei Ragazzi

Consiglio di Zona dei ragazzi a Milano “Oggi ho votato contro le cacche”. Milano, interno casa, ore 19.40, forchetta che indugia nel piatto di purè. L’occhietto dell’elettore (di norma a quest’ora la palpebra è già a mezz’asta) manda un guizzo, le guance del fratello tra cui rimbalza un boccone di spinaci si sgonfiano di colpo…..che stia, davvero, succedendo qualcosa di grosso? In famiglia e in città?

 

Parte l’intervista, più o meno autorizzata, al 9enne che ha lanciato il sasso. Unica condizione: “Il mio nome non lo metti, giusto?”. Giusto. “E la foto?! Vietato”. Guai, metto una femmina.

Contro quali cacche hai votato?
Quelle del candidato. Cioè quelle che c’erano nel suo disegno: un marciapiede pieno di cacche di cani prima, e un marciapiede pulito poi.
Ha, è questo il suo programma elettorale?
Mhh (sbuffa). Il suo disegno. Di Paolo. Solo quelli di quinta si candidano e solo noi di quarta votiamo. Ci sono dei cartelloni, tu li guardi e scegli. Poi si va giù a votare.
E gli altri candidati cosa propongono?
Mmmmmm.. un campo da basket in ogni parco, cibo più buono in mensa, varie insomma. Io sono stato un po’ indeciso e poi ho scelto le cacche.
 

Paolo ha un piano per pulire le cacche? Le toglie lui?
Ma daiiii! (risata). Se lo eleggono lo dice al Sindaco e poi si decide. Farà delle riunioni con altri candidati, alcune anche durante le lezioni, che salta beato lui.

Beato, è un bell’impegno che si prende nel Consiglio di Zona dei ragazzi…
L’anno prossimo mi candido e te lo dico. Sta cosa che possiamo decide mi piace, vuol dire che danno fiducia ai bambini. E poi se salti anche la scuola..
 
Hai già un programma?
So che in America non danno compiti nel weekend
Non per te. Per il quartiere, per Milano?
Bè, il campo da calcio del Cam, hanno scassato una porta e non si può più giocare.
 

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero