Agenda

Archivio News

Nuovi giochi per i bimbi in zona 3, 4 e 8

Teaser Description: 
Sono ai giardinetti di via Boves, Nervesa e al parco Pallavicino

Riqualificati giardinetti di MilanoScivoli, percorsi ciclabili, pavimenti anticaduta sotto alle altalene, casette in legno e dondoli. Sono le novità nei tre giardinetti milanesi di via Boves, via Nervesa e del Parco Pallavicino rinnovati dal Comune secondo un piano che prevede di rimettere a nuovo 10 aree gioco entro la fine di novembre. 

Le prossime aree verdi interessate ai lavori sono: 
- i giardinetti della scuola materna e del nido di piazza santissima Trinità
- il parco Panza
- il parco Baravalle
- il parco Villa Litta
- l'area gioco vicino alla fontana e al monumento dedicato a Luciano Manara dei Giardini Montanelli

Pensi che altri parchi e parchetti cittadini necessitino dell'intervento del Comune? Scrivici

Anche il parchetto di Piazza

Anche il parchetto di Piazza Gerusalemme, interessato dai lavori per la M5, sembra abbandonato a se stesso. Recintato da diversi mesi e ridotto ai minimi termini, i bimbi di ben tre scuole (materna, elementare e medie)non ci stanno. E per di più viene sempre rinnovata la concessione al trenino-bruco, nonostante non ci sia il minimo spazio per muoversi in sicurezza!Di sera è diventato un posto poco sicuro.Le mamme non sanno più a chi rivolgersi!Help help...

anche i giardinetti di via

anche i giardinetti di via Triboniano sono da mesi recintati (perchè vecchi) e lasciati a se stessi.
C'è tanto verde e tanto spazio si potrebbero mettere dei giochi nuovi e fare delle piste dove i bimbi possono andare in bici o con i pattini!

il Parco Ravizza il parco

il Parco Ravizza il parco della Vettabbia ed il parco delle Industtrie sono tre parchi attraversati dalla strada con un progetto che dovrebbe unire tramite un ponte fantomatico parco Ravizza e parco delle Industrie.Si presentano in un area residenziale e molto giovanile cirocandati da nuovi uffici università Bocconi Ied Asili e scuole.
vi è molto spazio dedicato alle aree cani ma poco spazio dedicato ai bambini. i locali limitrofi sono costretti a chiudere e la domenica sono chiusi.Quindi mancano servizi Occorre sfruttare meglio l'Area che ha un grande potenziale economico.Aggiungere giochini per i bambini anche più piccoli e ridiscegnare l'Area magari attraverso un percorso che la renda più allettante. Rischai di essere frequentata solo da pochi abitanti di quartiere e da barboni etc....che approfittano delle vicinanze della ferrovia per costruirsi alloggi abusivi.
A Milano esistono Aree verdi curate dai privati.
La porposta è se il Comune non ha i soldi per farlo ci sono strutture intorno al parco che potrebbero e vorrebbero anche occuparsi della gestione di alcune zone verdi del parco facendo da sponsor per poter posizionare giochi e strutture adatti ai bambini di tutte le età.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero