Nidi e materne: così si cambia sul territorio

Teaser Description: 
Nascono 80 Unità Educative, composte da massimo 4 strutture

Nidi e materne di Milano 48 unità educative vicesindaco GuidaUnità operative più piccole per facilitare la sinergia tra scuole, educatrici e famiglie e il legame con il  quartiere. Questo il principio che ha portato alla riorganizzazione dei servizi all'infanzia del comune di Milano: 100 nidi e 174 materne che sono state raggruppate in 80 Unitè Educative composte da 3 o 4 strutture. 

La direzione intrapresa è quella di un maggior radicamento al territorio  - fino ad oggi i nidi e le materne erano raggruppati in 24 Poli Territoriali - che la Vicensindaco e Assessore All'Educazione e Istruzione Maria Grazia Guida spiega così: "Abbiamo voluto questo cambiamento per migliorare complessivamente la qualità dei nostri servizi all’infanzia. Avere Unità Educative più piccole significa che le varie responsabili potranno seguire in modo più efficace le strutture di competenza e intervenire quindi in modo tempestivo”.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero