Lo scaffale dei...grandi

Teaser Description: 
Libri che aiutano a fare i genitori consigliati da una pedagogista

Il mestiere d genitori, i consigli di lettura di una mamma pedagogista

C'è una storia che posso leggere a mio figlio geloso del fratellino? E un volume adatto anche a mio marito con cui litigo sulle ricette per i bambini? Giovanna Rivela, pedagogista e anima di  Altrotempo, di domande così ne riceve parecchie al giorno. Da qui l'idea di attrezzare con una piccola libreria il suo spazio di servizi e accoglienza per famiglie...e di condividere le sue scoperte con tutti noi

Io mi svezzo da solo, libri per genitoriTitolo: Io mi svezzo da solo!, dialoghi sullo svezzamento. A cura di Lucio Piermarini.
Edizioni: Bonomi, 14.90 euro
Età: mamme, papà, nonni, pediatri, puericultrici ed educatrici prima infanzia
Perchè leggerlo: Con grande ironia, il pediatra Piermarini tratta Il tema dello svezzamento attraverso l’ esperienza di una coppia di genitori immaginari Candida e Tranquillo. Ogni genitore( soprattutto se al secondo figlio) potra’   rivedersi nei personaggi e sorridere dei propri comuni errori.  Il bambino è il  protagonista delle scelte alimentari insieme  ai  propri genitori che sempre piu’ devono essere attori responsabili ed attenti alle proprie scelte .
Come leggerlo:  sui mezzi pubblici, per sorridere ed essere guardati di sbieco dai vicini; dal parrucchiere per incuriosire la vicina che fa la piega; ai giardinetti su una panchina mentre vostro figlio fa lo scivolo per avviare una discussione interessante  con altre mamme!!

Prova con una storia, favole per genitoriTitolo: Prova con una storia, "non mangia, non dorme. Il racconto giusto per ogni piccolo problema" di Anna Oliviero Ferraris
Edizioni: Fabbri editore, 15 euro
Età: per genitori di bambini dai 3 ai 5 anni
Perchè leggerlo: attraverso il linguaggio magico delle fiabe si possono affrontare in maniera diretta alcuni piccoli problemi della quotidianità dei nostri figli. Si puo’ sorridere insieme delle paure, delle gelosie tra fratelli; si puo’ trovare un modo semplice  per affrontare il  tema  delicato della separazione tra genitori o piu’ semplicemente quello del distacco per una partenza. Ogni genitore poi, se creativo, puo’ reinventarsi storie ad hoc partendo da questi spunti 
Come leggerloSul divano bevendo  una cioccolata calda insieme ai propri  bimbi, a letto prima della nanna (sempre la stessa favola per un po’ visto che i bambini amano conoscere come finiscono le storie) 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero