Incubo scuola? Esperti in aiuto

Teaser Description: 
Compiti, dislessia, iperattività. Ecco gli specialisti family friendly che ti danno una mano

Inizia oggi un viaggio tra gli esperti che possono aiutarti per le varie esigenze dei bambini, premiati da Radiomamma con il suo bollino blu. Psicologi, dentisti, estetiste, commercialisti, designer. Settimana dopo settimana, ti accompagneremo a conoscerli.

E’ tempo di verifiche a scuola e le pagelle sono dietro l’angolo, quindi ecco i professionisti del campo.

COSA LI ACCOMUNA
I servizi family friendly, che significa orari flessibili, spesso aperture anche di sabato, fasciatoio in bagno o prezzi a portata di mamme e papà. E l’accoglienza: angolo giochi per i bimbi, ascolto delle diverse necessità e situazioni e in base a questo, scelta di metodi e tecniche di intervento ad hoc.

LE SPECIFICITA’

Disturbi specifici dell’apprendimento

No ai metodi compensativi, sì all’allenamento.
E’ la filosofia del Centro Clinico Psicopedagogico Victor, dove la dislessia è concepita come un disordine, non un deficit, e la si “cura” non con calcolatrici, audio libri e tastiere, ma con un trattamento educativo e abilitativo, a partire dalle capacità motorie. E’ il “metodo Crispiani”, direttore scientifico del Centro Italiano dislessia. Qui niente test di intelligenza, si propongono percorsi per sollecitare, monitorare e spingere a fluidità sia le capacità di base (motorie, percettive, di memoria, linguistiche, di pensiero, grafo motorie) sia quelle primarie (lettura, scrittura, matematica). Massima disponibilità a organizzare corsi e lezioni anche nelle scuole. ZONA 3, a due passi dalla fermata Repubblica della metropolitana gialla e da Porta Venezia

Il metodo Feuerstein
Al Ramarro Verde, a Trezzano sul Naviglio, ci sono lo sportello gratuito una volta a settimana con servizio di counselling informativo, di approfondimento delle diagnosi e delle modalità di intervento scolastico; corsi per genitori di bimbi DSA; lezioni sull’uso degli strumenti compensativi e uno spazio compiti il sabato pomeriggio, con attenzione particolare. Qui trovi anche il metodo Feuerstein, per il potenziamento delle capacità mentali, basato sul principio che l’intelligenza non è un fattore predeterminato e stabile, ma un elemento in evoluzione.  FUORI CITTA’

Anche da Medici in famiglia trovi il metodo Feuerstein per i disturbi specifici dell’apprendimento. Partendo dalla teoria della modificabilità della struttura cognitiva di ogni essere umano, vuole sviluppare le funzioni cognitive di una persona con difficoltà di apprendimento stimolando la creazione di nuove capacità di pensiero, di elaborazione di concetti, di organizzazione e selezione dei dati. Il servizio di Neuropsichiatria Infantile qui si occupa di tutti i disagi in età evolutiva: difficoltà affettive, comportamentali e di relazione, dell’apprendimento, deficit dell’attenzione/iperattività, consulenze specialistiche in caso di disabilità fisiche, ritardo mentale, difficoltà generalizzate dello sviluppo, autismo. ZONA 4

Metodo esperienziale
Allo Studio di psicologia e psicomotricità di Via Foppa 30 c’è un equipe specializzata di professionisti che lavora insieme: psicologa, neuropsichiatra infantile, logopedista e psicologa. Si parte da uno sguardo a 360 gradi della persona (aspetti cognitivi, relazionali, emozionali, motori, comportamentali e dell'interazione con i diversi contesti di vita), si propongono percorsi e obiettivi individualizzati e si usa un metodo di intervento esperienziale (usando anche la via corporea e del gioco, con la psicomotricità) ZONA 6

Iperattività
I professionisti del Centro Gianburrasca onlus usano parola, disegno e gioco per seguire i bambini e i ragazzi con difficoltà: iperattività e aggressività, dislessia e disturbi del linguaggio, dell’attenzione e della concentrazione, dell’alimentazione, del sonno o dipendenza da videogiochi. Per i bambini c’è uno spazio terapeutico di ascolto e di cura, per le famiglie una presenza di supporto, accompagnamento e orientamento. Niente tempi d’attesa e le tariffe sono stabilite in base alle disponibilità di ogni famiglia. ZONA 3

Alle medie a casa da soli dalle 14.
Compidù è nato per questo. Una vera casa, dove gli studenti delle elementari e delle medie fanno i compiti insieme a un gruppo di coetanei, il pomeriggio (dopo la scuola e il pranzo insieme) e il sabato mattina. Non pensate a ripetizioni e lezioni private però: qui i tutor sono delle mamme appositamente formate o educatori qualificati che supervisionano. Così mentre sei al lavoro sai che il tuo ragazzo sta studiando e non è davanti alla tv o al cellulare e quando la sera arrivi a casa i compiti sono fatti. ZONA 1

Ripetizioni e aiuto compiti
OnexAll è una family school per bambini, ragazzi e genitori dove trovi lo spazio compiti. Collettivo (mai più di 6 partecipanti), per bimbi delle elementari e ragazzi delle medie (5 euro l'ora) o con ripetizioni per le scuole superiori (15 euro l’ora per lezioni individuali). E trovi anche i gruppi di studio per i ragazzi con disturbi specifici dell’apprendimento e uno sportello d’ascolto, gestito dalla psicologa. ZONA 4

Bimbi scatenati
"I bambini scatenati non ci fanno paura! Anzi, sono i primi benvenuti insieme ai timidoni". E’ il motto delle psicologhe e psicomotriciste de Il Koala, un centro di psicomotricità e psicologia per il sostegno delle famiglie. Il gioco motorio è lo strumento numero uno, usato sia con i bambini sia con gli adolescenti. Occhio speciale per i bimbi adottati. ZONA 3

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero