Il successo dei "Punti Famiglia" delle Acli

Teaser Description: 
Sono 61, dalla Sicilia a Gorizia. Modello di "cittadinanza famigliare"

Centri servizio e collante sociale per le famiglie: l'idea delle Acli

Colmare le lacune delle istituzioni creando un "nuovo modello di cittadinanza familiare". Questo l'obiettivo del 61 "Punti Famiglia" che le Acl hanno attivato in 17 regioni italiane  e che dovrebbero raggiungere quota 200 entro il 2010.

Centri servizi per la famiglia? Non sono: se, infatti, tutti i "punti" offrono consulenza previdenziale e fiscale, tutela giuridica e orientamento al lavoro per mamme e immigrati, hanno anche un "dna" particolare legato al territorio in cui operano: dalle banche del tempo tra vicini di casa attivati a Bari, Venezia e Alessandria ai centri per bambini di Agrigento al centro di ascolto per alcolisti di Belluno. 

La sfida dei "punti"  supera l'offerta di consulenza e servizi: è mettere in rete le famiglie coinvolgendole direttamente in mutuo auto-aiuto, e promuovere strategie comuni in un momento di instabilità economica e sociale. 

Per maggiori informazioni: www.acli.it

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero