Agenda

Archivio News

Ibiza: tate per genitori discotecari

Teaser Description: 
Mamma inglese lancia servizio di babysitting notturno

Ibiza: nasce un servizio "tata" per genitori discotercari

Genitori. Ibiza. Tirar l'alba in discoteca. Qualcosa non torna a leggere questi tre concetti uno vicino all'altro, giusto? Sbagliato. Almeno a leggere i commenti  lasciati da tanti genitori europei - inglesi in primis - sul blog Childcareibiza lanciato un anno fa per rispondere a un'esigenza di tanti storici frequentatori dell'Isola che, divenuti genitori, non volevano rinunciare alle sue discoteche e beach party.

La risposta? Un servizio di babysitting notturno, a domicilio o presso centri attrezzati per notti "brave" in formato baby con sacchi a pelo, poc corn  e spettacoli. Le tate per genitori discotcari si prenotano a ore, notturne, ovviamente. E il pacchetto più richiesto è il servizio di 12 ore - a 130 euro fino a 3 bambini - che consente anche un risveglio tranquillo a mamme e papà.

L'idea è venuta ad una mamma inglese, Alexis, lei per prima un po' nostalgica delle sue notti sull'Isola, che l'anno scorso ha lanciato il servizio Childcare Ibiza. Offrendo, oltre al servizio di babysitting, itinerari e dritte sui locali a portata di famiglia di Ibiza. 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero