Agenda

Archivio News

Giornata della disabilità

Teaser Description: 
A Milano con Ledha e L'Abilità

L’obiettivo Onu del 2010 per la Giornata  Internazionale della Disabilità, che ricorre oggi, 3 dicembre, è un’esortazione: "Mantenere la promessa: mettere al centro la disabilità in tutti gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio per il 2015 e oltre". Un appello contro la povertà, quello contenuto nel messaggio del Segretario  Generale delle Nazioni Unite, per ridurre la mortalità infantile, a favore dell’educazione globale. Ma anche un invito a far crescere la consapevolezza che la disabilità deve essere messa sempre di più al centro degli interventi,  delle politiche e della formazione.
L’associazione milanese L'abilità, che da anni si dedica alle famiglie e ai bambini piccoli che vivono una situazione di handicap, rilancia questo invito presentando Una destinazione imprevista, il documentario diretto dal regista Mirko Locatelli al Cinema Palestrina di Milano, venerdì 3 dicembre, ore 21.00.

L’iniziativa è ad ingresso gratuito con offerta libera, organizzata da Officina Film in collaborazione con il Cinema Palestrina e L’abilità onlus, con il patrocinio di Ledha Milano.
In occasione della proiezione, gli autori e i protagonisti del documentario saranno presenti in sala per un breve incontro con il pubblico.
"Il documentario di Mirko Locatelli raccoglie le interviste con i genitori della nostra associazione" ricorda Laura Borghetto, presidente di L’abilità onlus e membro del direttivo di Ledha Milano, "e nasce per dare voce alle famiglie di bambini con disabilità in un momento delicato, quello della prima comunicazione da parte dei medici. Due fronti opposti, antagonisti. Vittime e carnefici, per qualcuno. Oppure, come abbiamo scoperto nel nostro viaggio, persone in difficoltà da entrambi i lati. Perché fare la prima comunicazione di patologia è difficile, ed è tragico riceverla, perché mette in gioco le emozioni profonde: il dolore e la rabbia, il senso di impotenza, la fragilità dell’essere umano, la vulnerabilità dell’uomo. La disabilità diventa, drammaticamente e inaspettatamente, il centro della vita di queste famiglie".
L’impegno di L’abilità e di Ledha Milano per la difesa dei diritti della  persona con disabilità, sin dall’infanzia, è quello di far riapparire al centro della vita delle famiglie il bambino, la persona che deve crescere serenamente, non la sua disabilità.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero