Agenda

Archivio News

Giochi sicuri: 2 vademecum per sceglierli

Teaser Description: 
A pubblicarlo, è l'ospedale pediatrico Bambin Gesù

Due manuali per scegliere i giochi sicuri

Da cosa si capisce se un gioco è sicuro? L'Ospedale pediatrico Bambin Gesù, che spesso si trovano a curare bambini che si sono infortunati durante il gioco, ha redatto due manuali per capirci di più: Dieci regole per scegliere il giocattolo a misura di bambino a cura della Dott.ssa Cristiana De Ranieri del Servizio di Psicologia Pediatrica e Dieci regole per tutelare l’incolumità fisica del bambino a cura del dott. Nicola Pirozzi del Dipartimento Emergenza e Accettazione.

Nel decalogo si leggono cose che dovrebbero essere scontate ma spesso vengono dimenticate. Tra queste, verificare il marchio CE che ne garantisce la qualità; ricordare che, oltre che pericolosi, i giocattoli alimentati direttamente con presa elettrica sono proibiti; se di plastica, verificare che sia in ABS, più costosa ma non infiammabile. Si consiglia poi di evitare giocattoli con bordi o punte taglienti e di verificare che le dimensioni dei giochi e delle parti staccabili siano tali da non poter essere inalati o ingeriti.

Secondo i dati del Pronto soccorso del Bambino Gesù gli incidenti ai bambini in larga parte avvengono durante il gioco. Gli interventi dei sanitari riguardano  reazioni allergiche ai materiali, inalazione o ingestione di piccoli componenti del giocattolo ma anche ferite dovute a parti acuminate o taglienti dei giocattoli rotti.

I vademecum si saricano dal sito www.ospedalebambingesu.it

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero