Felicità: mamma allenati così

Teaser Description: 
C'è una ginnastica speciale. La insegna Omeoart con un evento speciale

“La felicità è una mamma che ride”. La frase è di Patch Adams, il medico-clown. E con questa frase ci ha accolto nel suo coloratissimo ufficio Alberta Mantovani, vicepresidente di Omeoart per raccontarci perché a Milano si parlerà di Salute e Felicità attraverso l’arte.

Omeoart è un’associazione culturale nata nel 2006 nella Boiron per creare un dialogo tra arte e omeopatia. “Salute e felicità sono due facce della stessa medaglia e l’arte è un modo per ritrovare questo contatto Così abbiamo portato l’arte in giro per i reparti pediatrici di tutta Europa con l’artista Gregorio Mancino. Alla Melloni a Milano abbiamo colorato con nonni, genitori e bimbi un lungo e grigio corridoio”. Dal 16 al 25 maggio a Garage Milano c’è Salute e Felicità: mostra, incontri, seminari, workshop teatro sensoriale. Per grandi e bambini.

LA MOSTRA. 70 artisti che hanno interpretato il binomio Salute-Felicità. Pittura, scultura, fotografia, installazioni, fumetti. Ognuno con il suo linguaggio. Tutti i giorni dalle 10 alle 22.

CREAZIONI DA RECORD. Dal 16 al 22 maggio e dal 24 al 25 maggio (dalle 15 alle 16) Mancino accoglierà i bambini per dipingere su tela un cuore (ognuno come lo vede) che sarà parte dell’installazione “Il Cuore più grande del mondo”, in programmazione il 29 settembre 2014 in occasione della giornata mondiale del cuore.

WORKSHOP PER BAMBINI. Ricicliamo il mondo (3-99 anni) è un laboratorio creativo con Gregorio Mancino e Silvia Menuzzi, Racconti a Colori (4-7 anni) con Chiara Casorati ogni bimbo farà la sua creazione “poetica”.

GINNASTICA DELLA FELICITA’ PER LE MAMME. “Mettiamo sempre al primo posto i figli e ci dimentichiamo di noi stesse. Ma solo se la mamma è felice, il figlio è felice”, inizia Barbara Codacci, coach e counselor. E basta allenarsi ad essere felici. Diversi appuntamenti con la ginnastica della felicità per le mamme. Sessioni di due ore, per impararla, in pillole, e farla poi da sole a casa
LA SPIEGAZIONE. Si parte con una breve spiegazione del concetto di felicità della mamma. “Non vuol dire avere una casa perfetta, un marito perfetto, bimbi perfetti e un lavoro perfetto, ma armonia interiore. Ed ecco come arrivarci…”
LA MEDITAZIONE. Piccola esperienza di meditazione in movimento, per rendersi conto che bastano 15 minuti al giorno, anche in auto, camminando verso casa, in qualunque situazione.
ASCOLTO. Barbara parla e le mamme in silenzio ad occhi chiusi ascoltano imput e concetti per imparare a riconoscere le proprie emozioni, belle o brutte che siano.
LA FILOSOFIA DA MAMMA. A coppie o piccoli gruppi (a casa si può fare scrivendo su un quaderno) si riconoscono i propri valori, credenze, aspettative, richieste a se stesse e al mondo. Ne esce la filosofia da mamma di ognuna.
LA CREATIVITA’. Niente richieste e niente aspettative, né giudizi. Basta lasciarsi andare per 15 minuti ad un momento creativo. Quello che esce esce…
SORRIDERE. Non servono camere insonorizzate, anche nel caos più totale si può sorridere, interiormente. In pochi minuti si impara come.

MA I BAMBINI POSSONO FARE LA GINNASTICA DELLA FELICITA’?

BARABARA CODACCI: Ai bimbi si può insegnare a piccole dosi. Ma non è destinata a loro. Spesso le mamme vivono una cosa bella e la vogliono subito trasmettere ai figli. Invece il consiglio è: fai tuo questo spazio, poi al bambino arriva. Se la mamma impara a essere libera dai pensieri automatici, sarà capace di educare così il suo bimbo. Il bello di fare questo lavoro è che impari a essere più leggera con te stessa, e meno rigida nell’educazione, che non vuol dire essere lassisti.

Info e prenotazioni:  02 2699052602 26990526     omeoart@omeoart.org
Spazio Garage Milano (via A. Maiocchi, 5/7)

https://www.facebook.com/notes/salute-felicit%C3%A0/programma-eventi/437057663105310

di Cristina Colli

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero