Comune: niente campus estivi

Teaser Description: 
Prorogate fino al 16 aprile le iscrizioni a centri estivi e case vacanze. Tagliati i campus x mancanza di budget

C'è tempo fino al 16 aprile compreso per le iscrizioni alle Case Vacanze e ai Centri Estivi del Comune. E' stata prorogata la scadenza del 9 aprile. Una settimana in più dunque per le iscrizioni online.

Niente campus estivi del Comune di Milano invece per quest'estate: le 4 settimane di luglio dedicate ai ragazzi delle medie, e le 2 settimande di settembre per alunni delle elementari e delle medie non si faranno.

"Per mancanza di budget", spiega l'Assessorato all'Educazione del Comune, "sono venuti a mancare i fondi di un bando regionale grazie a cui lo scorso anno sono stati fatti i campus. Siamo però riusciti a potenziare di quasi 50 i posti disponibili nelle case vacanza".

Le famiglie dunque potranno usufruire solo dei centri estivi e delle case vacanza. Iscrizioni solo online, sul sito www.comune.milano.it/estatebambini2015 fino al 16 aprile compreso. Iscrizioni in segreteria invece per i bimbi che frequentano nidi e materne e vogliono il centro estivo per luglio.

CENTRI ESTIVI SCUOLE PRIMARIE
Per i bimbi delle elementari (6-11 anni) i centri di vacanza diurni sono organizzati in 41 scuole con spazi all'aperto dal 15 giugno al 24 luglio. Quest’anno sono previsti 3 periodi di frequenza e le famiglie potranno richiedere più periodi anche non consecutivi. Ci sono due strutture (via Gozzadini 7 e via Stefanardo da Vimercate 14) dedicate a bimbi con gravi disabilità. 
Costo
: 52 euro a periodo, per due periodi 104 euro, per 3 periodi 156 euro. I costi restano praticamente come l’anno scorso. Spende meno dell'estate 2014 (6.5 euro) chi fa le due settimane di giugno. Spende 4 euro in più chi fa i periodi di luglio, spende uguale al 2014 chi fa tutti i periodi.
Info: 02.884.40822 attivo dal 24 marzo al 29 maggio 2015 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 esclusi giorni festivi dal lunedì al sabato dalle ore 8.00 alle ore 20.00; ED.CentriEstivi@comune.milano.it  

CASE VACANZE FUORI MILANO
Porte aperte, dal 15 giugno al 4 settembre, per periodi settimanali, per bimbi e ragazzi dai 4 ai 14 anni. Le case vacanza si trovano al mare (a Pietra Ligure e Andora), in montagna (a Zambia Alta) e sul lago (Vacciago). E quest’anno c’è anche Bardonecchia (in sostituzione di Ghiffa chiusa per lavori) Il costo, per i residenti a Milano, è di 168 euro, come l’anno scorso.
Info: 02.884.48155 attivo dal 24 marzo al 12 giugno 2015 dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 16.30 esclusi giorni festivi; ED.EstateVacanza@comune.milano.it

PRENDI NOTA: Sabato 21 Marzo, dalle ore 11 alle ore 18 giornata di presentazione alle famiglie delle Case Vacanza. Per avere informazioni sulle strutture e le attività proposte.

COSA SERVE PER L’ISCRIZIONE A CENTRI ESTIVI E CASE VACANZA: tessera sanitaria del bambino, del documento di identità ed eventualmente dell’attestazione I.S.E.E (quello nuovo). Se il valore I.S.E.E.  viene inserito durante la prenotazione concorre dà punteggio che, unito agli altri criteri(genitori lavoratori, numero componenti della famiglia ecc.) può modificare la posizione nella graduatoria, come gli altri anni. Se il valore I.S.E.E. dichiarato è pari o inferiore a € 6.500,00 darà diritto alla gratuità dei servizi richiesti).

QUANDO ESCONO LE ASSEGNAZIONI: Dopo la metà di aprile

ATTENZIONE:
Per i bimbi dei nidi e delle scuola dell’infanzia i centri estivi sono in funzione dal 1 al 28 luglio. Le iscrizioni si fanno direttamente in segreteria.

Per maggiori informazioni scarica la circolare allegata qui sotto


AllegatoDimensione
comunicato 16 marzo 2015 (1).pdf836.45 KB

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero