Agenda

Archivio News

Belgio: le panchine "sociali"

Teaser Description: 
Progettate da un artista, stimolano lo sport, l'allegria, l'amicizia e la conoscenza

Jeppe Hein, panchine sociali per bamini e adultiPuò una panchina cambiare, in meglio, il comportamento delle persone? Facilitando, solo per fare qualche esempio, voglia di giocare (anche nei grandi!), disponibilità verso gli estranei, ironia in chi è sempre troppo serio e propensione allo sport per i pigroni?

L'artista danese Jeppe Hein scommette di sì. E lo fa con una collezione di panchine dalle forme allungate, e strane, progettate per la città belga De Haan. Qualche esempio? Il portale DesignTaxi ha raccolto alcune delle più divertent. Cè quella rilazata da terra che sembra dire ai bimbi "Su, forza, arrampicati", quella circolare per facilitare le chiacchiere di mamme e bambini al parco, quella che funziona come rampa di lancio per gli skateboard e quella che si presta a riposini dei bambini e alle coccole.

Fantascienza per una città come Milano in cui spesso mancano anche le panchine tradizionali per riposarsi un attimo? 
Capricci da artista?

Dicci che ne pensi, e, se l'idea di piace, che tipo di panchina disegneresti!


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero