Bambini italiani: allarme obesità

Teaser Description: 
In uno speciale le 10 regole per una sana alimentazione

alimentazione bambiniSembra impossibile ma è realtà: i bambini italiani, insieme a greci e spagnoli, sono ai primi posti in Europa per obesità e sovrappeso. 
Lo ha rivelato una recente ricerca dell'Istituto Superiore di Sanità (“Okkio alla Salute”), secondo cui il 12,3% dei bimbi tra i 6 e gli 11 anni è obeso e il 23,6% in sovrappeso, e lo dimostrano le recenti campagne del ministero dell’Istruzione per insegnare a “mangiar bene” anche a scuola. 

L’area geografica della “dieta Mediterranea” è stata travolta dalle cattive abitudini? In effetti, pare di sì: merendine industriali e televisione fanno la loro parte, ma anche i tempi e le abitudini delle famiglie stanno deteriorando le regole basilari di un’alimentazione sana. Moltissimi genitori ammettono che i loro bambini non fanno quasi mai colazione alla mattina, che non consumano frutta e verdura con regolarità, che preferiscono bevande gassate e zuccherate a una sana spremuta o a un bicchiere di latte.
Ma le regole di una sana alimentazione si possono insegnare, fin dalla più tenera età? Certamente sì. www.radiomamma.it ha posto 10 domande fondamentali a Katrinne Caffetto, dottoressa dietista presso l’Istituto Auxologico di Milano. Un vademecum facile da consultare, per tenere presenti i “fondamentali” della buona tavola e le strategie da usare con i bambini per avvicinarli ad abitudini più sane, che non lasceranno più. 
Leggete qui lo speciale di Radiomamma.

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero