Agenda

Archivio News

Bambini, fate i volontari!

Teaser Description: 
Lo dicono gli esperti di Harvard, convinti che vada prescritto da pediatri e medici di base. Ecco perché.

“Suo figlio deve fare più volontariato, signora”. Pediatra o medico di base ti hanno mai detto una cosa del genere? Probabilmente no. Eppure, secondo gli esperti dell’università di Harvard, è proprio quello che dovrebbero prescriverti. Il motivo?

“Chi fa volontariato vive più a lungo e meglio”, sintetizza il magazine americano The Atlantic. A suggerirlo è la Harvard School of Public Health che, studiando i problemi cardiovascolari, oltre che su colesterolo e obesità si è concentrata su una “materia” chiamata “scopo nella vita”, per scoprire come impatta sulla salute delle persone e come può essere usata per migliorarla. Risultato? Chi fa volontariato ha un tasso di mortalità il 24% più basso di chi non si occupa degli altri.

The Atlantic cita un esperimento condotto su alcuni liceali canadesi coinvolti in un progetto di aiuto compiti pomeridiani per bambini che hanno perso peso e migliorato i livelli di colesterolo e le storie di alcuni adulti impegnati in un’analoga attività di volontariato alla Washington University di St Louis che hanno migliorato i livelli di stamina, la memoria e il livello di depressione. Il merito di tutto questo?

“In parte è l’effetto di avere uno scopo nella vita”, spiega il ricercatore di Harvard Eric Kim che, nel numero di gennaio del Social Science and Medicine Journal, invita i medici a inserire il volontariato tra le raccomandazioni da fare alle famiglie.

Che ne pensi?

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero