Adozioni: aumenta l'età dei bambini

Teaser Description: 
I dati del rapporto semestrale Cai

L'eta' media dei minori stranieri adottati in Italia e' di 5,9 anni. E' quanto rivela il rapporto semestrale sui flussi informativi dei minori stranieri autorizzati all'ingresso in Italia a scopo adottivo pubblicato dalla Commissione adozioni internazionali. Il dato piu' sorprendente e' proprio quello relativo all'eta' media dei minori adottati, in aumento rispetto al dato registrato nello stesso periodo del 2009. Di questi bambini il 56,8% sono maschi e il 43,2% femmine.

Relativamente alle classi di eta' dei minori adottati, i dati del monitoraggio segnalano che il 44% ha un'eta' compresa fra 5 e 9 anni, il 35,5% fra 1 e 4 anni, il 13,4% pari o superiore a 10 anni, il 7,1% inferiore all'anno. Da un'analisi generale del rapporto statistico della Commissione relativamente al primo semestre 2010, si evidenzia anche una lieve diminuzione, pari al 4,2%, dei minori stranieri adottati. Da segnalare, pero', nei mesi di luglio e agosto 2010 un aumento significativo delle adozioni dell'1,8% rispetto al 2009.

Il primo Paese per provenienza dei minori e' la Federazione Russa (18,64% per un totale di 332 minori), seguita dall'Ucraina (10,50% con 187 minori). Nel dettaglio, a seguire i dati relativi a Colombia (9,9% con 178 minori), Vietnam (7,86% con 140 minori), Brasile (6,57% con 117 minori), Etiopia e Polonia (6,06% con 108 minori), Bulgaria (3,31% con 59 minori), India (3,03% con 54 minori) e Ungheria (2,58% con 46 minori).

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero