News


  • 26/05/2017 - 12:03
    Teaser Description: 
    La serie sul suicidio di una adolescente piace e spaventa. Quali sono i rischi, come guardarla e cosa insegna a noi genitori.
    serie tredici Radiomamma

    Si può fare vedere? Si deve vietare? In tutto il mondo i genitori degli adolescenti si stanno facendo le stesse domande. Tredici (“13 Reasons Why”), in onda su Netflix, racconta la storia di Hannah. Sguardo intenso e capelli neri, a 17 anni si suicida, lasciando 13 audiocassette, dedicate alle tredici ragioni che l’hanno portata a togliersi la vita. Ogni ragione corrisponde all’amico o amica, a cui è dedicato quel nastro. Puntata dopo puntata emerge così la storia di violenza verbale e fisica della ragazza. La serie, vietata ai minori di 14 anni, è accusata di incitare al suicidio, di fare vedere in modo troppo forte bullismo e violenza…In Canada è vietato addirittura parlarne in alcune scuole. Ma tutti la vogliono vedere.  Che faccio con i miei figli?

Archivio News