Viaggio nella Terra di mezzo

Teaser Description: 
A Wow Spazio Fumetto La magia dell’Anello da Tolkien a Jackson. Una mostra e tanti laboratori ed eventi

Viaggiatori della Terra di Mezzo o aspiranti tali, grandi e piccini, questo è per voi! Da Wow Spazio Fumetto fino al 22 marzo c’è la mostra “La magia dell’Anello da Tolkien a Jackson..”. Con video, statue, foto, fumetti, manoscritti e riproduzioni si entra nel mondo fatto di elfi, orchi e inquietanti magie della saga fantasy, dal Signore degli Anelli allo Hobbit. E in più ogni weekend ci sono incontri, corsi di scrittura elfica, disegno fantasy, proiezioni, giochi di ruolo dal vivo. Domenica 1 marzo con Cosplay City, un contest dedicato ai Cosplay tolkieniani (gratuito).

L’ingresso magico di Gandalf. Dopo aver staccato il biglietto - che costa 5 euro per i grandi e 3 per i piccoli - si entra subito in un mondo popolato di grandi statue di personaggi dei cartoon come il mitico Uomo Tigre (che di solito piace di più ai papà...). La mostra è al primo piano. La scala interna che ti ci porta - ma c'è anche l’ascensore! - introduce poco a poco all'universo tolkeniano, con riproduzioni e dipinti, compreso un grande mago Gandalf che ricorda di tenere il biglietto a portata di mano!

Tolkien e la sua pipa. La prima sala è arredata con grandi teche dove sono esposti manoscritti originali, edizioni rare o curiose ispirate ai romanzi dell'autore. Il quale osserva, bonario, dalle pareti dalle foto in bianco e nero in cui lo si vede sempre con la sua inseparabile pipa (che ricorda quella degli Hobbit...). Ma lo sguardo dei bambini corre subito al gigantesco orco che sembra attaccare i visitatori con la sua spadona sguainata e le fauci in bella mostra.

Minas Tirth e i cavalieri neri. E’ un susseguirsi di teche dove vedi riproduzioni di creature e ambientazioni realizzate da artigiani e artisti appassionati della saga dell'Anello. La più spettacolare è quella della forte di Minas Tirth, con tanto di centinaia di personaggi e comparse che danno vita alla battaglia campale che conclude il terzo episodio della trilogia cinematografica di Peter Jackson. Ed ecco i costumi: riproduzioni fedelissime di quelli indossati dagli attori del film: particolarmente inquietante quella dei “cavalieri neri”, che i bambini osservano tenendosi a debita distanza.

Entri nella Terra di Mezzo. La sala che conclude il percorso è dominata da un grande schermo su cui vengono proiettate scene dei film di Jackson: e sono i bambini (o i grandi) a sceglierle premendo una mappa della Terra di Mezzo, proprio come quella disegnata da Bilbo Beggins.

Le chicche per i più grandi: per gli iniziati tolkeniani è interessante spulciare tra le primissime edizioni a fumetti o tra le locandine cinematografiche meno note. E per la prima volta in Italia si vedono le tavole originali realizzate dalla Regina Margherita II di Danimarca nel 1977 per illustrare la prima edizione danese de “Il Signore degli Anelli”.

Il più richiesto dai più piccoli? Ma naturalmente Gollum, il repellente mostriciattolo stregato dall'Anello. Sarà pure una riproduzione (fedelissima, a grandezza naturale) ma provate a portarglielo via...

di Cristina Colli

Se vuoi vedere l’itinerario di Radiomamma a Wow Spazio Fumetto clicca qui

Zona: 
Zona 4 - Porta Vittoria, Porta Romana, Forlanini, Monlué, Rogoredo, Corvetto
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero