Tutti in pista a Bimbò!

Teaser Description: 
Una settimana di giochi e laboratori all’autodromo di Monza

Giocare per divertirsi, ma non solo. È questo lo spirito della terza edizione di Bimbò, che torna dal 23 al 29 maggio all’Autodromo Nazionale di Monza. La pista e il parco si trasformano in una vera città per i bambini. Il protagonista è il gioco come svago certo, ma anche nelle sue potenzialità educative, didattiche e sociali. Si gioca dunque e insieme si impara, si sperimenta e ci si diverte. Lo scorso anno gli oltre 10mila partecipanti hanno potuto visitare più di 50 stand. Quest’anno aumentano i laboratori, con animali e natura come filo conduttore, e le possibilità di fare sport conoscendo nuove discipline. Sei le aree in cui sono divisi i 60 stand, Radiomamma ve le racconta in anteprima…

Due zone sono dedicate allo sport, oltre 40 le discipline che si possono provare. Affiancati da istruttori qualificati, tutti potranno conoscere attività che non hanno mai avuto l’occasione di sperimentare: pattinaggio, minibasket, equitazione, tiro con l’arco, minigolf. Per i piccoli c’è anche il Nordic Walking, sport di origine finlandese che si pratica all’aria aperta come MTB Agility e MTB Forest, ovviamente in sella alla bici. Non dimenticate il costume da bagno per provare a diventare sub.

Natura, scienza e arte: Noi, come formiche è un laboratorio alla scoperta degli insetti. Si sviluppa la curiosità verso le scienze e gli animali conoscendo la struttura sociale delle formiche. A spasso sulla Luna per sentirsi come Neil Armstrong nel 1969.

Mestieri: Animali che passione! Una zooantropologa farà conoscere ai bimbi gli animali e le loro rappresentazioni nell’arte e nel cinema. Ci sanno piccoli animali da osservare: gamberi, crostacei, insetti.
E ancora un percorso nel bosco del Boscone: i piccoli esploratori impareranno a conoscere il mondo che ci circonda attraverso l'uso dei sensi. I bambini saranno poi floricoltori nel laboratorio Il Giardiniere per imparare a far crescere una pianta.

Arte, giochi e natura: Il coccodrillo come fa è un laboratorio che vuole insegnare ad ascoltare i suoni della natura e a conoscere i versi degli animali per capire come comunicano fra loro. Manipolaroid è invece un appuntamento dedicato alla fotografia e ai suoi segreti. Un fotografo specializzato insegnerà ai più piccoli come scattare e trasformare le foto. Il Cinema dei Bambini sarà il laboratorio in cui i bambini potranno sperimentare e far funzionare con le loro mani alcune macchine pre-cinema. In questa area sarà allestito anche il Laboratorio teatrale e il Museo dei Bambini, oltre alla scuola di Balli Popolari e al laboratorio Costruiamo il nostro burattino.

Intrattenimento: sul palco ci saranno spettacoli di magia e teatro, canzoni e bolle di sapone giganti.

Anche le scuole potranno partecipare. È stato creato un percorso, con laboratori e attività, lungo 6 ore all’interno di Bimbò. Per le classi c’è anche la possibilità di partecipare al concorso “un sogno in una scatola”. Gli alunni dovranno rappresentare, con materiale e tecnica a piacere, un sogno all’interno della scatola. Grazie a un foro tutti potranno poi guardare i sogni dei piccoli.

Bimbò è una iniziativa organizzata da Scenaperta spa in collaborazione con il Comune di Monza, la Provincia di Monza e Brianza e con il Patrocinio di Regione Lombardia.

Bimbò, la città dei bambini
presso l'Autodromo Nazionale Monza
Via Vedano 5 - Parco di Monza - 20900 Monza

Da lunedì 23 a venerdì 27 l’apertura è dalle 15.30 alle 19.30, sabato e domenica dalle 9.30 alle 19.30.

Il braccialetto di ingresso  giornaliero costa 10 euro e consente la partecipazione a tutti i laboratori. L’ingresso per gli accompagnatori è gratuito, gratis anche il parcheggio interno.

Per info e contatti: www.bimbomonza.it, 039.23.72.529

A cura di Chiara Pizzimenti

Zona: 
Fuori città
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero