Parco Solari

Teaser Description: 
Nell'Isola che non c'è sul galeone dei pirati

Javascript is required to view this map.


Ciurma!……questo silenzio cos’è?????? Spugna!!, pendaglio da forca!

Tranquilli, non siete finiti a un concerto di Edoardo Bennato. Ma il suo Rock di Capitano Uncino è la colonna sonora più adatta a spiegare perché, tra i tanti parchi cittadini, il Solari, dal 2006 intitolato a Don Giussani, è il preferito dai milanesi maschi tra i 3 e i 12 anni. E non è detto che non la sentiate cantare dai moltissimi bambini che, ogni giorno, affollano il galeone dei pirati al centro del parco.

Veri pirati noi siam
Il galeone, già. Poggiato su pavimento morbido che attutisce le cadute, calamita i piccoli per i due grandi scivoli e i mille passaggi segreti e i grandi per le panchine che lo circondato consentendo una discreta sorveglianza a distanza. Unico neo: i bigliettini di “offresi babysitter e ripetizioni” incollati con lo scotch sullo scafo e sui bordi. Pensato per i bambini tra i 4 e i 12 anni, attira anche i più piccoli cui sono riservate altre 3 aree attrezzate. Soprannominate, rispettivamente, “delle altalene”, “delle margherite” e dell”orsetto”.

 
Il telefono senza fili
L’area “altalene”, posizionata di fronte al vascello, vanta, in effetti, una fila di 6 altalene a diverse altezze dal terreno. Ma anche una trave, una parete per l’arrampicata, un quadro svedese, una giostra con dondoli sopraelevati e due autoparlanti con dispositivi acustici e interattivi che consentono di giocare al telefono senza fili da una parte all’altra della zona recintata. Margherite e Orsetto sono, invece, le zone dedicate ai piccoli tra 1 e 4 anni con dondoli a forma di alci e di oche, casette per improvvisarsi cuochi, orsetti con campanelle da suonare e grandi margherite bianche posizionate sui giochi per rallegrare e fare un po’ di ombra in estate.

Bici con e senza rotelle
Attraversato da una pista ciclabile che, attraverso via Dezza e via Olona/Carducci, si collega al Parco Guido Vergani e al Parco Sempione, questo giardino è coperto da rete wireless  e offre un paio di tavoli con panche destinate ai picnic comodi anche per aprire il pc e mettersi a lavorare.

Cerca la panchina rosa
Ma la panchina più “giusta” del parco è un’altra: quella dipinta di rosa che, sul lato di via Solari, segnala l’ingresso al negozio di abbigliamento e accessori artigianali Panpepato. Potete sedervi lì per chiacchierare, sbirciare nella vetrina del negozio e anche per allattare in santa pace.  Sempre di alta qualità, ma stavolta rigorosamente provenienti dalla Spagna, gli abiti, le scarpe e gli arredi de La Casa de Pepa in via Solari al 23. Altro indirizzo, altro genere: cercate oggi utili come marsupi porta bimbi, passeggini ultraleggeri e magliette da allattamento? Da VitaBeata, in via California al 24, ci sono.
E lo sport? C’è solo l’imbarazzo della scelta: la Piscina Solari offre nuoto libero e ogni genere di corsi, i patiti del pallone hanno a disposizione un campo di calcetto recintato e poi ci sono i vialetti dedicati al jogging.

I brunch del weekend
Se vi piace il cibo tex mex - dagli hamburger agli hot dog con patatine di ogni genere - condito con giochi per i bambini mentre i genitori pranzano tranquilli la domenica non perdetevi il brunch del Dixieland al civico 12 di piazzale Acquileia. Per un pranzo domenicale con animazione per i piccoli, spesso in inglese e con spettacoli di magia, provate invece il San Vittore in viale Papiniano al 16.

Un po' di cultura
Per pit stop culturali, fermatevi ad ammirare il monumento “porta di ritorno” di Kan Yasuda nello spazio vicino al galeone pirata. La merenda consigliata è al Garden Solari di via Montevideo 25, con tavolini dentro e fuori, mentre l’indirizzo da provare per feste e giochi al chiuso nei pressi del parco è al 2 di via Valparaiso, sede della ludoteca Perle e Pirati.

Il parco, non recintato, è sempre accessibile. Si raggiunge in metrò con la linea M2, fermata S.Agostino, e con i tram 14-20-29-39. Oppure con l’autobus 50.

Zona: 
Zona 6 - Barona, Lorenteggio, Giambellino, Porta Genova
Legenda: 

 

Per la merenda e i pranzi:
            Garden Solari, via Montevideo
            Dixieland, piazzale Acquileia 12
            San Vittore, viale Papiniano 16


 Per lo shopping family friendly:
Panpepato, via Solari 2/A
            La Casa de Pepa, via Solari 23
            Vitabeata, via California 23

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero