In groppa ai dinosauri

Teaser Description: 
30 esemplari, che si muovono e urlano, hanno invaso Milano. All'Ex Scalo Farini se hai il coraggio ci cammini in mezzo entrando nella preistoria

Il rumore si sente già da fuori….i versi, le urla, i ruggiti. Come chiamarli?! Sembrano veri i 30 dinosauri di Days of the dinosaur, all’ex scalo Farini fino all’11 gennaio. E’ un viaggio tra velociraptor, t-rex, oviraptor, archaeopterus e il loro ambiente. E alla fine si gioca anche, sempre a tema dinosauri.

CONSIGLIO PER MAMME E PAPA’: Ogni tanto durante la visita provate a mettervi in ginocchio, accucciati insomma. All’altezza dei nostri bimbi i dinosauri sono ancora più di impatto!

L’ENTRATA. Il Parcheggio è gratuito e arrivi nel grande spiazzo davanti al capannone della mostra. Ci sono ancora i binari, e già questo attira i bambini (soprattutto più piccoli), mentre iniziano a sentire i versi dei giganti che li attendono. All’entrata c’è la biglietteria e il guardaroba. Consiglio: la giacca si può tenere e togliere solo quando giocano nella parte finale

IL GIRO. E’ un itinerario che si fa da soli, con i propri tempi, passeggiando di sala in sala. Buio, poche luci d’atmosfera, ma quanto basta per vedere il proprio bimbo se si allontana. Si passeggia lungo un sentiero che affaccia sulle varie “scene” ricreate. In ognuna un habitat (con vegetazione, rocce, anche un vulcano che erutta….) e uno o due dinosauri. Tutti sono a dimensione naturale e animati. Muovono occhi, lingua, dita delle zampe e questo, unito ai suoni che emettono, li fa sembrare proprio veri. I più piccoli non si avvicinano troppo. E i più grandi vorrebbero toccare, ma non si può. Nelle “scene” sono ricreati anche i comportamenti, così vedi il t-rex a caccia o l’oviraptor con le sue uova….E, stanza dopo stanza, arrivi all’ultimo salone, impressionante anche per mamme e papà:  un Tirannosauro, lungo 13 metri e alto 9. E c’è anche una specie di ponte per vederlo dall’alto e da tutti i lati.

MA QUANTO DURA? Ognuno ha i suoi tempi. Con un piccolo di 3-4 anni in 20-25 minuti si vede tutto, andando anche avanti e indietro per rivedere quelli preferiti e quelli che sono troppo paurosi la prima volta, ma a un secondo giro “sono guardabili”. Con i più grandi il giro può durare anche più di un’ora. I dinosauri sono progettati e costruiti in base alle indicazioni di un gruppo di paleontologi, così come le schede informative che trovi davanti a ogni “scena”. Quindi se ci si ferma a leggere ogni scheda (con principali nozioni sull’evoluzione, sulla classificazione e sull’habitat di questi animali) ci vuole più tempo.

PARCO GIOCHI Alla fine della visita c’è il Parco giochi interattivo. Il Dino sand box (una grande vasca di sabbia dove provare a scavare come i palentologi), i dinosauri interattivi (modelli in scala che puoi far muovere e ruggire), Cinema in 3D (proiezione di un film di animazione che racconta il percorso del Big Bang) e una zona dove fare laboratori creativi e scientifici. Poi trovi il Set fotografico. Un grande dinosauro da cavalcare o un uovo dove entrare e foto di rito (del fotografo ufficiale) e la Passeggiata (un dinosauro che si muove e i piccoli sono a bordo, tipo giro sul pony). Attenzione non tutte le attrazioni del parco giochi sono comprese nel prezzo del biglietto. E poi c’è il Dino shop (di lato, discreto non con obbligo di passaggio come spesso succede) con giochi, libri, suvenir.
 
SERVIZI PER LE FAMIGLIE: Nel parco giochi c’è anche un bar per merende, colazioni o pranzi (con menu dai nomi dinosaureschi) e qualche tavolino con sedie se vuoi accomodarti. E per le famiglie c’è il biglietto famiglia (per 4, 5 o 6 persone) e fino ai 3 anni non si paga. Su richiesta si può lasciare il passeggino all’entrata.

Dove: ex scalo ferroviario Farini in via Valtellina 7
Orari: 16,17,18 e 19 dicembre 1, 7, 8 e 9 gennaio ore 15-19 20, 21, 22, 23, 26, 27, 28, 29 e 30 dicembre e 2,3,4, 5, 6, 10 e 11 gennaio ore 10-19,  Chiusi 24, 25 e 31 dicembre
Costi: intero 13 euro, 3-13 anni 10 euro, open 12 euro, famiglia (2 adulti + 2 bambini) 40 euro, famiglia (2 adulti + 3 bambini) 47,5 euro, famiglia (2 adulti + 4 bambini) 54 euro

di Cristina Colli

Zona: 
Zona 9 - Porta Nuova, Stazione Garibaldi, Niguarda, Bovisa, Fulvio Testi
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero