Calcio Virtuale e storia del pallone per i bimbi a San Siro

Teaser Description: 
Tour allo stadio e visita al Museo di Milan e Inter

Lo sapevate che a San Siro non si va solo per vedere le partire? All’interno dello stadio c’è anche un museo che, ovviamente, parla di calcio. Senza fare preferenze, cioè vi piacerà sia se tifate Milan sia se tifate Inter perché si possono vedere cimeli di entrambe le squadre, ma soprattutto si arriva a bordo campo, come i calciatori. Radiomamma vi accompagna in un tour allo Stadio Giuseppe Meazza… 

MUSEO – La visita parte da qui, primo e unico museo in Italia allestito all’interno di uno stadio. Attraverso maglie storiche, scarpe, palloni, gagliardetti, coppe e trofei si ripercorre la storia delle due squadre milanesi. Ci sono anche fotografie, disegni, biliardino e modellini dei calciatori, Si va dalla fondazione dei due club, agli anni delle prime coppe dei Campioni e ai successi degli ultimi decenni. Questa parte potrà interessare di più i bambini più grandi che hanno magari già visto le partite e conoscono i calciatori più famosi. Nella sala Cinema scorrono le immagini degli eventi organizzati allo Stadio, non solo partite ma anche eventi e concerti. Il punto più divertente per i ragazzi è la “Virtual Experience”. In una sala multimediale ci sono giochi virtuali: un campo da calcio appare sul pavimento e si può simulare il derby, si può rispondere alle domande, tipo Trivial, per saggiare la propria conoscenza della squadra preferita e farsi una foto da recuperare sulla bacheca virtuale del sito dello stadio.

TOUR – Da qui in poi si lascia il passeggino e i bambini più piccoli devono essere portati in braccio o con fasce e marsupi. I tour guidati ci sono ogni 20-30 minuti e seguono questo percorso: primo anello, tribuna d’onore, spogliatoi, zona interviste e si arriva nel parterre che è un camminamento a livello del campo a circa 2 metri dal prato. La cosa che piace di più ai bambini? Gli spogliatoi, luogo segreto in cui si prepara la partita e che affascina anche i più piccoli, quello che hanno tirato solo qualche calcio al pallone, ma sognano di indossare gli scarpini anche da grandi.
Per i tour esiste anche un Progetto scuole fatto in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale della Lombardia e prevede la visita di studenti delle scuole elementari e medie inferiori. A tutti gli studenti e agli insegnanti viene data la possibilità di assistere gratis a una partita dell’Inter o del Milan.

 
Stadio di San Siro - Piazzale Angelo Moratti
02/4042432 - tour@milanosansiro.comwww.sansiro.net
Per arrivare: Da Lotto (M1) prendere l’autobus n°49 in direzione San Cristoforo e scendere all’ultima fermata di via Novara, poi percorrere via San Giusto per circa 10 minuti a piedi in direzione dello Stadio. Da De Angeli (M1) prendere il tram n°16 fino a piazzale Segesta, e in seguito l’autobus sostitutivo n°161 che porta direttamente allo Stadio. Autobus Linea 49 da piazza Tirana (stazione FS San Cristoforo) a piazzale Lotto, fermata di piazza Axum.
Il Museo è aperto tutti i giorni dalle 10 alle 18 fino al 21 settembre. Fino alle 17 in inverno. Chiuso nei giorni in cui sono in programma partite o concerti.
Biglietti: Solo Museo (quando il tour non è disponibile): € 7 adulti - € 5 sotto i 14 anni

Museo+Tour: € 13 adulti - € 11 gruppi sopra le 20 persone - € 10 da 6 a 14 anni – gratuito sotto i 6 anni

A cura di Chiara Pizzimenti

Zona: 
Zona 7 - Porta Vercellina, Baggio, De Angeli, Forze Armate, San Siro
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero