Buon appetito

Teaser Description: 
Una mostra interattiva dove si gioca e si impara

Mamme e papà alla fine della visita dovrete ammetterlo: vi siete divertiti un mondo! Grandi e piccoli escono così dalla mostra Buon Appetito, l’alimentazione in tutti i sensi, al Museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci fino al 24 giugno.
E’ una mostra interattiva per bambini e famiglie, dove divertendosi, s'impara perché si mangia, come si sceglie il cibo più adatto, come si producono gli alimenti, cosa si mangia dall’altra parte del mondo. Parigi, Finlandia e ora Milano, poi Belgio e Norvegia. E’ un’esposizione dove ci si mette in gioco e si gioca. Radiomamma ha provato a visitarla.

Premessa: è consigliata dai 9 anni, ma con bambini curiosi, diciamo dai 4 anni, se ci si impegna a fare da ciceroni, è adatta, divertente e istruttiva. Si deve però in questo caso spiegare passo per passo la mostra e semplificare in molti casi. Ma rimangono a bocca aperta anche i più piccoli.

Allestimento coloratissimo e invitante, spazi larghi, luci forti, installazioni, postazioni gioco. Il tutto è diviso in cinque aree tematiche, facilmente identificabili da cinque colori vivaci. E ogni argomento è affrontato con una postazione interattiva (è la cosa che diverte e colpisce di più i bambini), di grandissime dimensioni, da fare da soli o in gruppo. A fianco gli approfondimenti (più per gli adulti), con filmati, schede, quiz multimediali, tessere colorate.

L’inizio del percorso è di grande impatto… Un’immensa installazione racconta e fa vedere come avviene la digestione. Una “scultura” con tanto di cervello, bocca, esofago, stomaco, intestino e alla fine un wc, fa vedere il lungo percorso del cibo.
Proseguendo un gioco sulla ricerca dell’equilibrio. Si sale su un grande piatto instabile e impugnando due manici a forma di forchetta e coltello ci si muove fino a raggiungere l’equilibrio, cioè si è arrivati a creare il piatto equilibrato.

Poi una postazione quiz…si risponde a 7 motivi per cui mangiamo e così esce su un grande e colorato schermo il nostro profilo: mangiatore per convivialità, per bisogno, per piacere….A fianco pannelli e schede sui disordini alimentari, a uso dei genitori.
Un’altra isola divertente è quella dell’indovina i cibi…Ci si mette davanti a un touch screen e si sceglie una delle dieci persone intervistate di diversa nazionalità. Si ascolta la sua testimonianza e alla fine si deve indovinare il suo piatto preferito, toccandolo.
Passando da postazione parlante a postazione video, da gioco a quiz, da schede a dischi rotanti, tutto in tre lingue (italiano, francese e inglese) si arriva a una sorta di pista di atletica con cinque manovelle. Silla pista cinque piatti: pesce, patatine fritte, bibita, fagiolini e una barretta di cioccolato. Ogni visitatore si mette davanti a una manovella e la gira per fare arrivare il suo piatto al traguardo. Più è calorico l’alimento più fatica farà a spostarlo. Un gioco per imparare tutto sul fabbisogno energetico e la necessità di movimento.
Bimbi molto attratti anche dalla postazione a fianco: un calciobalilla che sembra una tavola apparecchiata. I giocatori sono forchette e coltelli e al posto delle porte ci sono due bocche. Le palline sono diversi tipi di cibo.

C’è poi la postazione dove ricrei sul computer, con immagini molto accattivanti, il tuo ultimo pasto e scopri se è ben equilibrato, c’è poi una fila di carrelli, che ti invitano a fare la spesa, per capire, alla fine, che tipo di consumatore sei. Vittima della pubblicità?
E alla fine il quizzone riassuntivo, per vedere quanto abbiamo imparato…E i bambini ci stupiranno….

Orari: da martedì a venerdì 9.30-17.00 | sabato e festivi 9.30-18.30. Chiuso lunedì non festivi, 25 dicembre e 1° gennaio.
Il costo del biglietto di ingresso è di 3 Euro. Non è possibile acquistare il biglietto per la visita alla mostra separatamente da quello del Museo. Il costo del biglietto Museo + Mostra varia tra i 10 e i 13 Euro.

di Cristina Colli


Zona: 
Zona 1 - Centro storico
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero