Anche Milano ha la sua city farm

Teaser Description: 
Gratuita e con tanti animali…l’abbiamo scovata dentro il Parco delle Cave

Mai sentito parlare della Hackney City Farm? E’ nel cuore di Londra, ci arrivi in metro, in bus, in bici ed entri in una vera fattoria. E Milano? Abbiamo trovato la nostra city farm dentro il Parco delle Cave. E’ gratuita e raggiungibile in macchina, bus e bici

Dove è? E’ al Parco delle Cave (via Caldera 65), sul lato verso via Novara. In mezzo a prati verdi e piante, ideali per picnic, merende e partite a palla e frisbee.

In bici, a piedi o con la macchina? L’ideale è un giro in bicicletta, così approfitti per goderti anche tutto il Parco (clicca qui per leggere l'itinerario di Radiomamma). In cascina trovi anche l’angolo parcheggio bici, vicino al recinto dei cavalli. Un cartello lo indica ed è pieno di biciclettine bimbi, sempre. Se arrivi in macchina c’è il parcheggio, venendo da via Novara e poi con una breve passeggiata sei in fattoria. Arrivi anche in bus: 64 e 72 hanno la fermata proprio dietro la cascina.

Cosa vedi? Una vera fattoria. All’entrata sulla sinistra il recinto con i cavalli e gli asini. Li accarezzi (non troppo perché non gradiscono!) e li guardi negli occhi, da tanto sei vicino. Sulla destra il piccolo maneggio con scuderie. Poi si entra nella cascina, da un grande cancello. Ed ecco: a sinistra le mucche, tra il fieno. Poco dopo il pollaio con galline, polli, tacchini. Quando è stagione fuori dal recinto ci sono anche i pulcini appena nati, li vedi da vicino vicino. E anche i coniglietti, se sei fortunato. Dall’altro lato dell’aia (dove vedi grandi trattori e balle di fieno) ci sono vitellini, caprette, asini e pecore. E riesci a dargli erba e fieno da mangiare anche se hai due anni, sono ad altezza bimbo…E poi le scuderie con i cavalli, dove non puoi entrare, ma li osservi tranquillamente dalle finestre di legno…loro sono alti! E poi c’è lui, l’attrazione...un grassissimo maiale grigio, immenso e che russa tutto il giorno. E’ un maiale vietnamita e lo trovi “nascosto”, soprattutto ora che c’è caldo, nel suo rifugio. Lo vedi, è grassissimo e soprattutto lo senti. Ha un grugnito inconfondibile.

Qualche dritta. Entri tranquillamente anche con il passeggino, un po’ di rally qua e là. Portati da bere, soprattutto in estate, perché non ci sono fontane nei paraggi. Ma il pomeriggio dopo le 16 di solito arriva il biciclettaio-gelataio. Ultimo consiglio: se hai un bimbo piccolo ricorda qualcosa per pulirgli le mani. Escono con le zampe nere dal giro…se sono curiosi.

L’idea in più. Puoi venire con la classe in gita, anche con gli asili nidi. Abbiamo provato una mattina con bimbi di massimo due anni. Visita con parole e tempi giusti. Consigliamo! In più ogni tanto la domenica trovi mercatini e manifestazioni per famiglie, con eventi per bambini.

Attenzione. La visita è libera, ma occhio…i bambini devono essere accompagnati da un adulto.

di Cristina Colli
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Zona: 
Zona 7 - Porta Vercellina, Baggio, De Angeli, Forze Armate, San Siro
Legenda: 


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero