"Siamo nati per camminare"

Teaser Description: 
La campagna dei G.A.S: dal 12 al 16 ottobre, tutti a scuola a piedi

Siamo nati per camminare: i Genitori Antismog lanciano  una settimana per andare tutti a scuola a piedi

Camminare fa bene alla salute e all'umore. Insegnare ai nostri figli la buona abitudine alle passeggiate è sicuramente una delle lezioni più preziose che possiamo dargli. Soprattutto in una città così congestionata da mezzi di trasporto e smog come Milano. Perché allora non unirsi per lanciare un bel messaggio a tutta la città, partendo proprio da un piccolo cambiamento nella nostra routine? L'idea, lanciata dall'associazione Genitori Antismog con il patrocinio del Comune di Milano, si chiama 'Siamo nati per camminare' e invita i bambini delle scuole primarie di Milano ad andare a scuola a piedi durante la settimana dal 12 al 16 ottobre. Un piccolo gesto che può aiutare Milano a diventare più vivibile, proprio come sottolineano i Genitori Antismog a motto dell'iniziativa: 'Mentre si cammina, si pensa e si chiacchera, si rispetta l’ambiente e chi lo abita, si imparano le regole della strada, si allenano i muscoli e si sperimenta un grande senso di libertà e, un passo dopo l’altro, si costruisce una città migliore'.  

Francisca Parrino, coordinatrice del progetto, ci spiega come è nata l'idea. 'Tutto è partito da una lettera aperta del Centro Antartide di Bologna in cui si esortavano in genitori ad abituare i figli a camminare di più. Un semplice invito. Intorno a questo input abbiamo elaborato il nostro progetto'.

 

Siamo molto vicini al progetto Pedibus promosso dal Comune...
Siamo nati per camminare non vuole essere un'iniziativa alternativa a Pedibus, che noi naturalmente sosteniamo, ma solo uno spunto più facile da far passare nelle scuole e quindi nelle famiglie: non richiede un grande sforzo organizzativo né da parte dell'istituzione scolastica, né da parte dei genitori, che spesso sono un po' restii a modificare le proprie abitudini pensando che un loro singolare gesto non possa certo migliorare le cose. Quello che vogliamo fare è proprio contrastare l'idea che l'impegno dei singoli non sia visibile'

 

Come si articola il progetto?
Le scuole, o le singole classi, devono aderire al progetto entro il 24 di settembre cliccando sul nostro sito  www.genitoriantismog.it. In classe ci sarà una tabella su cui i bambini ogni giorno dovranno indicare come hanno raggiunto la scuola: a piedi, in bici, in monopattino, in skateboard... Ad ogni alunno verrà consegnata una cartolina che potrà essere personalizzata con un disegno e un pensiero ispirati all'esperienza della settimana 'a piedi'. Con l'idea di coinvolgere i bimbi, facendoli sentire parte di un progetto importante, le cartoline saranno poi fatte recapitare al sindaco e in un secondo tempo esposte a tutta la città: perché diventino uno spunto di riflessione per tutti!'

Per informazioni www.genitoriantismog.it

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero