L'officina delle bici in Bovisa

Teaser Description: 
Le due ruote che aiutano i preadolescenti a stare bene

L’idea è questa: la bici ci porta a relazionarci con il mondo e con noi stessi, prendersi cura di lei, significa prendersi cura di noi stessi. E’ questa la filosofia del Progetto Bici e Persone della Ciclofficina della Bovisa, attiva da un mese.

A capo di tutto uno psicologo e un ciclo meccanico educatore, Amedeo e Edoardo. “La ciclofficina si rivolge a tutta la cittadinanza, con particolare attenzione alle fasce deboli: giovani con disturbi dell'apprendimento e della condotta, con comportamenti di aggressività e bullismo, con problematiche psicosociali, stranieri con problematiche sociali. Ma anche nuclei familiari, gruppi multi etnici e persone con patologie neuropsichiatriche e/o psichiatriche, con lievi disabilità e con tratti autistici”, spiega Amedeo.

La bicicletta quindi in ambito riabilitativo. In che modo? Creando uno spazio in cui si incontrano un laboratorio tecnico-manuale di riparazione, manutenzione e costruzione della bicicletta e un setting educativo-riabilitativo, dove si lavora a favore del benessere delle persone.  Nel concreto si offrono laboratori di “bicicletta”, durante i quali si relaziona (con i famigliari innanzitutto) e si impara la “manutenzione” anche di se stessi.  Amedeo e Edoardo prima conoscono i ragazzi che vogliono partecipare e fanno un piano educativo, dandosi obiettivi condivisi, facendo un “patto” educativo con loro. Le offerte possono essere diverse, dai laboratori creativi e decorativi per bimbi dagli 8 ai 12 anni, a quelli per mamma e bambino insieme. Oppure per i preadolescenti dai 13 anni ci sono laboratori di ciclo meccanica, per costruirsi la bicicletta o per restaurarla. I tempi del percorso possono essere dai pochi incontri ai sei mesi, dipende dal progetto.

Dove: Via Marcello Prestinari 3/A
Info: www.ciclofficinabovisa.it   ciclofficinabovisa@gmail.com 329 5419056

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero