Libreria Libri di Luna

Teaser Description: 
Il sogno di Fiore per animare il quartiere

Una libreria "vissuta" da tutta la famiglia

Una libreria da vivere, in famiglia. Con libri da toccare, quanto e come si vuole. In un angolo dedicato ai piccoli che è solo uno dei motivi per cui la Libreria Libri di Luna, aperta in via Livigno nell'ottobre 2005, è un posto speciale della nostra città. Nato dal coraggio di tre amiche che avevano un sogno: creare qualcosa di socialmente utile, un punto di riferimento che unisse aspetto culturale e ludico in una zona che, purtroppo, non aveva molto da offrire alle famiglie. 

La storia di questo angolo di colore, situato proprio di fronte all’ingresso principale del parco di via Livigno, parte da una sconfitta: la chiusura, da parte del Comune di Milano, delle convenzioni  per i centri Tempo per le Famiglie, dove Fiore lavorava come pedagogista. Che fare?

Una libreria di quartiere che  organizza divertenti laboratori per i bambini che abitano in zona e non: ogni sabato un tema diverso, dalla lettura di fiabe da parte di un nonno alle animazioni teatrali, dalla pittura alla costruzione di un burattino. Tre anni fa, inoltre, Fiore costituisce un’associazione di solidarietà familiare, Familiarmente, che organizza, insieme al Centro Credes, molte iniziative: consulenza psicologica, attività ricreative e laboratori, una ludoteca, un servizio per accompagnare le neomamme durante il primo anno, solo per citarne alcune.

Come è nata l'idea di aprire una libreria di quartiere?
Il progetto della libreria è nato dal bisogno di reinventarmi un lavoro e anche dalla necessità oggettiva di trovare un punto di aggregazione per le mamme e i bambini di zona. All’inizio è stata creata una società insieme ad altre due amiche, per la quale abbiamo usufruito dei voucher per l’imprenditorialità femminile messi a disposizione dalla Regione. Un grandissimo aiuto ci è stato dato da Gianna e Roberto Denti della Libreria dei Ragazzi di via Tadino, che hanno creduto molto in noi e ci hanno consigliato come muoverci nel mondo dell’editoria. Dopo le molte difficoltà del primo anno, le mie due socie si sono ritirate, ma io credevo tantissimo in questo progetto e sono andata avanti. Sicuramente quello che mi ha spinto a non abbandonare il progetto è stato il calore della gente di zona

Come vi ha accolto il quartiere?
C’è stata un’accoglienza davvero molto calda e si è creato un tessuto di clienti fedelissimi. Per questo cerco di offrire un lavoro di qualità, curando molto la scelta dei libri, proponendo una vetrina sempre diversa e organizzando attività che coinvolgano bimbi e genitori.

Le attività extra rientrano nella sua idea di una "libreria vissuta"?
Sì, sono contenta di questo aspetto del mio lavoro e i laboratori che organizziamo sono molto sentiti dai nostri clienti. Funzionano bene, tanto che spesso abbiamo bambini che provengono anche da altre zone. In primavera ed estate utilizziamo anche lo spazio antistante al negozio, che ‘arrediamo’ con sedie e tavolini per poter lavorare con più agio”.

La Libreria Libri di Luna è in via Livigno 6/B. Telefono  02.6684203

www.libridiluna.it

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero