I Doctors & Doulas di Simona Nava

Teaser Description: 
Una ginecologa rivoluziona l'assistenza al parto

“Finchè campo, voglio lavorare perché le donne possano partorire in serenità”, dice senza preamboli Simona NavaCapello corto, sguardo diretto che ispira subito fiducia, la dottoressa Nava è una brillante ginecologa con una lunga esperienza acquisita presso l'ospedale Niguarda di Milano, che da un anno ha messo in piedi a Sesto San Giovanni un progetto unico e alternativo: un centro diagnostico e terapeutico dove uno staff multi specialistico offre un supporto nel settore materno-infantile.

L’approccio è chiaro fin dal nome: Doctors & Doulas, dove i “doctors” sono ginecologi, dietologi, ecografisti, pediatri, urologi, psichiatri, e le “doulas” sono qualcosa di molto antico e nuovo insieme: figure assistenziali non mediche che si occupano delle cure prenatali delle donne ed entrano in gioco anche durante il parto e nel post-partum.

Doula deriva da una parola greca, si può tradurre come “far da madre alla madre” e significa proprio questo: tutelare, sostenere un’altra donna durante un momento di straordinario cambiamento, quello della maternità. 

“L’idea è di offrire qualcosa che vada oltre l’approccio diagnostico e terapeutico, ma anche amicizia e comprensione”, spiega Simona Nava. Dopo un anno di esperienza all’estero, a Philadelphia, e visite presso i centri di maternità più all’avanguardia in Europa come quello di Aberdeen, in Scozia, la dottoressa si è convinta che in Italia c’è una lunga battaglia culturale da fare. “Abbattere la logica del parto classico ospedaliero, senza privacy, in posizione distesa e con la prassi automatica dell’episiotomia”, spiega. Il suo sogno è la creazione di una Casa di maternità dove le donne possano partorire serenamente, nella posizione che preferiscono, con l’aiuto di figure che restino al loro fianco per tutto il tempo, dal travaglio alla fase espulsiva, “senza dover spendere 6mila euro per farlo!”, sottolinea.

In attesa di poter avviare una struttura di questo tipo, da Doctors & Doulas c’è la possibilità di farsi seguire in tutta la fase di preparazione da ostetriche operative presso gli ospedali Niguarda e Mangiagalli di Milano, con cui è anche possibile, a richiesta, concordare un’assistenza personalizzata durante il parto all’interno di quegli stessi ospedali (i costi professionali in regime di libera professione si aggirano intorno ai 1.000-1.300 euro).  

Per chi vuole farsi “parte attiva” dell’esperienza della maternità, il centro offre anche un corso per diventare “doule” (a partire dal mese di ottobre). Perché in ogni donna c’è una doula nascosta, pronta ad aiutare un’altra donna.

www.doctorsedoulas.it

Benedetta Verrini

 

Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero