Animatori verdi per baby feste a impatto zero

Teaser Description: 
Al via un corso che insegna a far divertire ed educare

Arcobaleno Danza, animatori verdi per feste di bambini a MilanoFeste a impatto zero: al via un corso per animatori di feste per bambini eco-sostenibili

Che differenza c'è tra una festa di compleanno ecologica e una tradizionale, e tra un animatore verde e uno tradizionale? In città, sta per partire un corso intensivo dedicato al tema. Con un titolo che è tutto un programma: "Far divertire con la testa". Ne parliamo con Maddalena Cassuoli, animatrice verde premiata con il bollino family friendly di Radiomamma e insegnante del corso ideato da Arcobaleno Danza. 

Cosa si impara in un corso per animatori verdi e chi può partecipare?
L'Abc delle feste - dai trucca bimbi ai palloncini sagomati ai balli di gruppo e giochi - unito alla sensibilità per l'ambiente e alla voglia di trasmetterla ai bambini e ai genitori in modo divertente. Affrontiamo il tema delle stoviglie non usa e getta, della raccolta differenziata dei rifiuti e del riciclo di materiali di feste precedenti, come le carte da regalo o i tappi delle bibite,  trasformati in regalini per gli amici del festeggiato o in lavoretti da fare insieme. Il corso è aperto a chi già oggi fa l'animatore, a chi vorrebbe diventarlo ma anche a mamme e papà interessati a capire come festeggiare in modo diverso i loro figli. 

Partiamo dai giochi, quali sono quelli ecologici da imparare?
Spesso si tratta di giochi tradizionali proposti con materiali di recupero. Su tutti i bussolotti dei premietti kinder, perfetti per essere lanciati e recuperati perchè resistenti: a seconda della festa, diventano perle della collana di una principessa da recuperare con una caccia al tesoro o le bombe dei cannoni di Capitan Uncino dirette a chi non ama la vita da pirata. 

Buffet e addobbi, come si comporta un animatore verde?
Innanzitutto usando piatti, bicchieri e posate di plastica rigida che non finiscono nella spazzatura appena finita la festa. Ma anche suggerendo ai genitori di fare porzioni esagerate di torta. Poi c'è lo smaltimento dei rifiuti della festa: prevedere bidoni diversi per i diversi materiali di scarto è un primo passo. Il secondo è  raccogliere tappi di plastica, palloncini usati, bottiglie e carte dei regali per trasformali in materiale con cui giocare o con cui realizzare lavoretti.

Come si misura 'impatto ambientale di una festa ecologica?
Intanto non produce rifiuti aggiuntivi, ma il vero impatto c'è quando riesci a spiegare la scelta fatta a grandi e piccoli. Quando la volontà di non inquinare e di non sprecare viene riconosciuta. Nelle feste c'è spesso confusione e far arrivare il messaggio non è sempre facile.

Quale è il mercato di un animatore verde a Milano?
Posso rispondere con la mia esperienza: 20 richieste di animazione al mese, non tutte si traducono in una festa ma l'interesse è alto. 

Quando parte il corso e quanto costa?
Il corso dura due giorni, il weekend del 14 e 15 maggio, e si svolge presso la sede di Arcobaleno Danza in zona Solari. Chi vuole partecipare e vive fuori Milano, può pernottare in sede. Il costo è di 100, comprensivi di un cd con tutti i materiali proposti e spiegati, un cd con le canzoni più usate nelle feste di compleanno, una tavolozza di colori per il trucca bimbi e una pompetta per gonfiare i palloncini sagomati


Per maggiori informazioni e per iscriversi clicca qui


Invia nuovo commento

Il contenuto di questo campo è privato e non verrà mostrato pubblicamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a capire se sei un utente vero